Master in Gestione dell'aviazione Civile

Di Barbara Leone.

La Facoltà di Ingegneria Aeronautica e dello Spazio dell'Università La Sapienza di Roma ha bandito un concorso per l'ammissione al Master Universitario di II livello in "Gestione dell’Aviazione Civile": domande entro il 22 dicembre

La Facoltà di Ingegneria Aeronautica e dello Spazio dell'Università La Sapienza di Roma ha decretato l’attivazione, per l’anno accademico 2009/2010, del Master Universitario di II livello in "Gestione dell’Aviazione Civile". Il corso, di durata annuale, è rivolto a laureati in ingegneria, specialistici e del vecchio ordinamento, che intendono acquisire competenze distintive nei settori dell’aviazione civile. Il master si propone di realizzare un percorso finalizzato alla formazione professionale ad alto livello, nel settore dell’aviazione civile nazionale ed europea, di giovani in grado di sviluppare gli studi nel settore del trasporto aereo civile e di svolgere funzioni manageriali all’interno delle diverse aziende ed enti che operano in tale ambito.

Il Master è istituito presso il Dipartimento di Meccanica e Aeronautica dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” in collaborazione con l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) e con la partecipazione di enti ed aziende interessate. Il master sarà strutturato in due canali di formazione separati:
- Canale I: Aeromobili, imprese e personale;
- Canale II: Infrastrutture.
Sono previsti moduli di formazione specifici per ciascuno dei due canali oltre ad alcuni moduli propedeutici, comuni ad entrambi i canali.

I partecipanti dovranno svolgere un lavoro “sul campo” nell’ambito di uno stage presso un’azienda o ente partner dell’iniziativa, sotto la guida di un tutor aziendale che si coordinerà con il Direttore del Master. Al termine del percorso didattico è prevista una prova finale che consiste nella discussione di un project work, realizzato durante l’esperienza di stage. Il master si svolgerà presso l’Aerodromo Fonte di Papa, Via Salaria 2061 - 00138 Roma, ma alcune lezioni potranno svolgersi presso altre sedi messe a disposizione da imprese ed enti partner del master. Le lezioni inizieranno il 18 gennaio 2010 e si concluderanno entro dicembre 2010.

Il Master si sviluppa nell’arco di un anno accademico. Per ciascun canale è previsto un periodo di formazione in aula e, a seguire, un periodo di stage presso Industrie o Enti aeronautici. Il periodo di formazione in aula è di circa 70 giorni effettivi, tre volte a settimana, per un totale di 390 ore di lezione comprendenti didattica frontale, esecuzione di case studies e verifiche di apprendimento (parziali e finale), che presumibilmente si estenderanno per un arco temporale di 5 mesi. Il periodo di stage sarà di 6 mesi totali. L’impegno complessivo, tra didattica, stage e studio individuale sarà pari a circa 1500 ore.

A conclusione di ogni modulo, in base alle esigenze didattiche, verrà verificato il grado di apprendimento raggiunto dallo studente, mediante prove scritte e/o orali e/o pratiche. La frequenza alle attività didattiche del corso è obbligatoria e deve essere attestata con le firme degli iscritti; assenze per oltre il 25% del monte ore complessivo delle lezioni comporteranno l’impossibilità di conseguire il titolo.

Il corso è a numero chiuso: il numero massimo di partecipanti è pari a 20, mentre il numero minimo, necessario per l’attivazione del Master, è di 12 studenti. I candidati laureandi potranno essere ammessi “con riserva” a frequentare il Master e dovranno comunicare tempestivamente l’avvenuto conseguimento del titolo che dovrà avvenire improrogabilmente entro la sessione autunnale dell’anno accademico 2008/2009 ed in ogni caso entro e non oltre il 29 gennaio 2010.

Tutti coloro che presenteranno la domanda di partecipazione al Master dovranno registrarsi preventivamente al sistema informativo dell’Università degli Studi di Roma La Sapienza seguendo le istruzioni riportate sulla pagina www.infostud.uniroma1.it. Al termine della registrazione il sistema rilascerà un numero di matricola che dovrà
essere inserito nella domanda di ammissione al Master. Per eventuali informazioni sulle modalità di registrazione è possibile contattare il CIAO, piazzale Aldo Moro 5 - palazzo del Rettorato (retro Aula Magna) - Orari di apertura: dal lunedì al venerdì, dalle 9:30 alle 17:00 - Fax: 06/49910032 - Email ciao@uniroma1.it.

La presentazione della domanda di ammissione è subordinata al pagamento di una tassa per prova di accesso di € 35,00 più l’imposta di bollo di € 14,62, da versare presso una qualsiasi filiale del Gruppo UniCredit entro la data di scadenza del bando. Se il Master non raggiunge il numero minimo degli iscritti indicato nel bando e quindi non può essere attivato, ai candidati verrà rimborsata la tassa della prova di accesso di €35,00, con esclusione dell’imposta di bollo, previa comunicazione scritta del Direttore e trasmessa al Settore competente dell’Ateneo.

Per partecipare al concorso di ammissione i candidati, entro il 22 dicembre 2009, dovranno presentare domanda, debitamente compilata secondo lo schema allegato al bando di ammissione, al Direttore del Master Prof. Fausto Gamma presso il Dipartimento di Meccanica e Aeronautica – Sapienza Università di Roma – Via Eudossiana, 18 – 00184 Roma.

Alla domanda di ammissione devono essere obbligatoriamente allegati:
- Fotocopia di un documento d’identità valido e leggibile;
- Fotocopia del Codice Fiscale;
- Fotocopia della ricevuta di pagamento della tassa per prova di accesso;
- Fotocopia del certificato di laurea con votazione degli esami di profitto;
- Curriculum vitae et studiorum.

Se il numero delle domande supera il numero dei posti disponibili indicati nel bando si dovrà procedere con una selezione per titoli e/o esami. La selezione è basata sulla valutazione del CV e sui risultati delle prove di ammissione, che consistono in un colloquio tecnico e motivazionale, oltre ad una verifica del livello di conoscenza della lingua inglese. I colloqui si terranno presso il Dipartimento di Meccanica e Aeronautica – Sapienza Università di Roma – Via Eudossiana, 18 – 00184 Roma, l'11 e il 12 gennaio 2010 a partire dalle ore 10:00.

La graduatoria verrà affissa entro il 14 gennaio 2010 presso il Dipartimento di Meccanica e Aeronautica – Sapienza Università di Roma – Via Eudossiana, 18 – 00184 Roma e pubblicata www.uniroma1.it/studenti/laureati/Master. I canditati, collocati utilmente in graduatoria, per ottenere l’immatricolazione al corso dovranno effettuare il pagamento della quota di iscrizione pari ad € 5.000 (cinquemila), sia in unica soluzione che in due rate da € 2500 ciascuna con scadenza la prima il 5 febbraio 2010 e la seconda il 10 aprile 2010.

Saranno messi a disposizione almeno 12 finanziamenti a copertura parziale o totale della quota di iscrizione al Master nel rispetto della graduatoria di merito redatta dal Consiglio Didattico Scientifico del Master. E’ possibile che la Regione Lazio metta a disposizione un certo numero di finanziamenti a copertura totale della quota di iscrizione, sotto forma di voucher ad personam.