Test professioni sanitarie: domande e aggiornamenti sul test 2014

Di Marta Ferrucci.

Professioni sanitarie, tutti gli aggiornamenti sul test: assegnazione aule, correzione domande, punteggio minimo e le informazioni per il ricorso

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2014 - Sono ben 85.000 le aspiranti matricole che oggi, 3 settembre, hanno sostenuto il test per la Facoltà di Professioni Sanitarie. Una giornata trascorsa tra ansie, domande, dubbi, irregolarità ed eventuali ricorsi.

Da non perdere: Test Professioni Sanitarie 2014: le risposte

Leggi come è andata nel nostro live:

Il fatidico e tanto atteso 3 settembre sta finalmente giungendo al termine, ma gli studenti sui social non smettono di confrontarsi per saperne di più sulle domande e sulle modalità di svolgimento. Così tra una domanda e un dubbio sono emerse anche le prime violazioni dell'anonimato.

Le testimonianze e le indicazioni per fare ricorso: Test Professioni Sanitarie: spuntano le prime irregolarità

Le ore passano ma il Test di Professioni Sanitarie è tutt'altro che un ricordo: i ragazzi si stanno ancora arrovellando per cercare di capire come sono andare le cose. Per saperlo, però, non basta avere le idee ben chiare su domande e risposte, ma occorre anche conoscere il funzionamento della graduatoria.

Per saperne di più, leggi: Graduatoria test Professioni Sanitarie, la guida

Prosegue il pomeriggio degli studenti che hanno sostenuto il Test di Professioni Sanitarie e che adesso sono alla ricerca delle domande (e ovviamente delle risposte esatte!) per potersi fare almeno un'idea della propria posizione in graduatoria. Un obiettivo non semplice da raggiungere che noi della redazione abbiamo tentato di rendere meno lontano con questa piccola guida: Professioni Sanitarie: le università che hanno lo stesso test

Il test di Professioni Sanitarie si è ormai concluso e online iniziano a girare le prime indiscrezioni sulle domande del quiz. Erano complesse? Fattibili? Impossibili? Ogni studente ha la sua opinione. Noi, intanto, vi suggeriamo di scoprire quali erano i corsi e le regioni in cui, dati alla mano, superare il test poteva essere più semplice: Test professioni Sanitarie: qui è più facile entrare

TEST PROFESSIONI SANITARIE: 12:30 Gli studenti inziano ad uscire: è il momento di riposarsi! Com'è andata? Aspettiamo vostre notizie

PROFESSIONI SANITARIE - ORE 11:40 Mentre molti ragazzi stanno svolgeno il test d'ingresso su Twitter inziamo ad avere notizie riguardanti i primi problemi: a Napoli una vera e propria folla di Matricole ha causato diversi problemi di gestione, mentre a Palermo il blitz di protesta di alcuni studenti ha fatto sì che l'inizio della prova avvenisse in ritardo.

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2014 - ORE 11:00 L'ora X è scattata! Il test di Professioni Sanitarie è apena iniziato.Ora per le aspiranti matricole iniziano i 100 minuti più importanti: quelli in cui dovranno rispondere alle domande della prova d'accesso! Buon quiz

Le domande dei test degli anni precedenti per professioni sanitarie

PROFESSIONI SANITARIE 2014 - ORE 10:30 Ecco i migliori Tweet della mattinata per distrarsi un po' e sciogliere la tensione

PROFESSIONI SANITARIE - ORE 10:00 Il test si avvicina! Manca solo un'ora all'Inizio del test d'ingresso di Professioni Sanitarie, prima di entrare vi consigliamo di dare un ultimo sguardo al regolamento per poter controllare che tutto in aula si svolga secondo le regole: Test professioni Sanitarie: il regolamento

TEST PROFESSIONI SANITARIE - ORE 9:30 L'ansia sale e sui vari gruppi Facebook dedicati alla prova i ragazzi si lanciano richieste d'aiuto: c'è chi è alle prese con gli ultimi esercizi, chi è in preda alle palpitazioni e chi... si è perso! Noi di Studenti.it non ci perdiamo e rimaniamo al vostro fianco (mentre online ci state chiedendo una preghiera dello studente per i test d'ingresso!)

LE AULE PER IL TEST - Nelle ultime ore le 32 università presso le quali si svolgeranno i test per professioni sanitarie hanno pubblicato le indicazioni con la suddivisione per aule degli studenti e le indicazioni per raggiungerle. Per controllare dove si svolge il test vai qui.

Professioni sanitarie, tutto sul regolamento del test

PUNTEGGIO MINIMO - Come indicato nel regolamento del Miur è necessario totalizzare almeno 20 punti al test. I criteri di correzione previsti dal Miur specificano che: si assegnano 1,5 punti per ogni risposta esatta, -0,4 per ogni risposta sbagliata e 0 punti per ogni risposta non data. Per maggiori informazioni sul punteggio vai qui.

TEST PROFESSIONI SANITARIE, COME FARE RICORSO - Prosegue la battaglia delle associazioni studentesche contro il numero programmato. L'Unione degli Universitari invita tutti gli studenti che stanno affrontando il test a segnalare alla mail ricorsi@unionedegliuniversitari.it le irregolarità che dovessero riscontrare prima, durante o dopo lo svolgimento della prova.

PROFESSIONI SANITARIE, LE PIU' GETTONATE - Nonostante il calo di iscritti al test, ai vertici delle preferenze dei giovani troviamo ancora Fisioterapia, Logopedia, Dietista, Ostetricia, Radiologia che però, a livello lavorativo, non "rendono" più come una volta: le professioni sanitarie - rileva Almalaurea - oggi sono meno appetibili di un tempo; il placement negli ultimi anni ha perso 24 punti percentuali passando dall'84% del 2007 al 62% del 2012.