Precari scuola: come entrare negli elenchi prioritari

Di Marta Ferrucci.

Il Ministero ha pubblicato i modelli di domanda per iscriversi negli elenchi prioritari, da presentarsi tra il 15 ed il 30 settembre 2010. Ecco chi può farne richiesta, chi ne è escluso ed i modelli da scaricare e presentare

Scuola, per i precari non tutto è perduto. Il Ministero ha infatti pubblicato i modelli di domanda e la lista dei distretti scolastici finalizzati all'inserimento dei precari - sia docenti che personale ATA - negli elenchi prioritari.

Dal 15 al 30 settembre gli interessati possono fare istanza e presentare alla sede provinciale dell’ufficio scolastico regionale che ha gestito la graduatoria ad esaurimento di appartenenza, i documenti per venire inseriti nelle suddette liste.

IL DECRETO
- Leggi il Decreto n° 68 del 30 Luglio 2010 con tutte le spiegazioni

SCARICA I MODELLI DI DOMANDA
- Modello personale docente
- Modello personale ATA
- Elenco distretti 2009-2010

CHI SONO IDESTINATARI DI QUESTE MISURE?
Personale docente ed educativo inserito a pieno titolo nelle graduatorie ad esaurimento per l´a.s. 2010/2011.

Il suddetto personale deve aver conseguito, nell´a.s. 2008/2009, nomina a tempo determinato di durata

annuale (al 31/8) o sino al termine delle attività didattiche (al 30/6) o, attraverso le graduatorie di circolo e d´istituto, una supplenza di almeno 180 giorni in un´unica istituzione scolastica, anche tramite proroghe o conferme contrattuali, per le classi di concorso o posti alle graduatorie su elencate e deve essersi trovato, a prescindere da qualsiasi situazione lavorativa verificatosi nell´a.s. 2009/2010, nella condizione di non poter ottenere, per l´a.s. 2010/2011, nomina per una delle suddette tipologie (nomine al 31/8, 30/6 o 180 giorni) per carenza di posti disponibili o di averla ottenuta per un numero di ore inferiore a quello di cattedra o posto in assenza di disponibilità di cattedre o posti interi.

Tale ultima condizione, per coloro che hanno effettuato la prestazione lavorativa di 180 giorni nell´a.s. 2008/2009 non può essere verificata alla data d´inizio dell´anno scolastico 2010/2011 ma, in ogni caso, il personale appartenente alla suddetta tipologia ha comunque titolo a presentare domanda per l´inserimento negli elenchi prioritari.

CHI NE E' ESCLUSO?

Sono esclusi dai benefici coloro che, nell´a.s. 2010/2011, rinuncino ad una supplenza conferita per intero orario nell´ambito delle graduatorie ad esaurimento nella provincia di appartenenza o dalle correlate graduatorie di circolo o d´istituto.

Rimane beneficiario, comunque, il personale che nell´a.s.2010/2011 rinunci ad un contratto, nella provincia di appartenenza, per un numero di ore inferiore a quello di cattedra o posto, in assenza di disponibilità di posti interi ovvero che rinunci ad un contratto, anche ad orario intero, nelle province opzionali dove è inserito in coda.