Come trovare lavoro in Irlanda

Di Marta Ferrucci.

Per lavorare, imparare una lingua e divertirsi nell'isola più verde d'Europa, ecco cosa bisogna fare!

COME TROVARE LAVORO IN IRLANDA - L'Irlanda è il paese ideale per migliorare la propria conoscenza dell'inglese e vivere questa esperienza tra gente calda e simpatica. Rispetto agli inglesi, infatti, gli irlandesi sono più accoglienti e, cosa da non sottovalutare, il costo della vita è sensibilmente più basso che in UK.

Chi sta pensando di passare l'estate in questo paese mantenendosi con un lavoretto, troverà qui tutte le informazioni necessarie.


OFFERTE DI LAVORO - Tante opportunità nel Cerca Lavoro

Si parla sempre più spesso di "cervelli in fuga", persone brillanti che non trovano in Italia il giusto riconoscimento alla loro preparazione e decidono di cercare fortuna altrove. Meta di molti insoddisfatti che emigrano è l'Irlanda, paese accogliente con un'alta qualità della vita. In questa guida vi diamo qualche indicazione utile per sistemarvi in questo paese, per un'esperienza estiva o per un progetto a più lunga scadenza.

IMPARARE L'INGLESE IN IRLANDA - L'Irlanda è il paese ideale per chi vuole migliorare la propria conoscenza dell'inglese e vivere questa esperienza tra gente calda e simpatica. Rispetto agli inglesi, infatti, gli irlandesi sono più accoglienti, cordiali e, cosa da non sottovalutare, in Irlanda il costo della vita è sensibilmente più basso che in UK. Chi sta pensando di passare l'estate in questo paese mantenendosi con un lavoretto, troverà qui tutte le informazioni necessarie.

Curriculum vitae europeo: i modelli

L'Irlanda non dispone di una legislazione sul lavoro stagionale ma rimanda alla disciplina del settore lavorativo specifico. Prima di firmare un contratto è quindi importante leggerlo bene perchè è tutto specificato li: retribuzione, copertura assicurativa, assistenza sanitaria, orario di lavoro, scadenza del contratto.

I PERMESSI - I cittadini italiani possono circolare e soggiornare liberamente sul territorio irlandese e per lavorare durante un periodo massimo di tre mesi non è richiesto alcun permesso. Per soggiornare oltre i tre mesi bisogna chiedere la carta di soggiorno presso la locale stazione di polizia o, a Dublino, presso il Department of Justice. Qui andranno presentati i seguenti documenti: carta di identità o passaporto, quattro foto formato tessera, modulo per la richiesta del permesso di soggiorno, da ritirare e compilare in sede.

Come trovare lavoro e studio all'estero

Anche se per un breve periodo, chi lavora in Irlanda deve munirsi del Personal Public Service Number , una specie di codice fiscale che si ottiene presentandosi presso uno degli uffici del Social Welfare con un documento di identità ed una prova di residenza temporanea (ad esempio una bolletta intestata).

COME TROVARE LAVORO DALL'ITALIA - Utilizzando il motore di ricerca di lavoro dell'Eures, il collocamento europeo, oppure consultando i seguenti siti: Monster, Hostelword, Jobfinder, Stepstone, Irishjobs, Recruitireland.

TROVARE LAVORO SUL POSTO - Agenzie di recruitment irlandesi; Agenzie di lavoro interinale: Adecco.ie, Manpower.ie

I più importanti quotidiani irlandesi hanno una sezione dedicata alle offerte di lavoro con annunci consultabili anche online ( Irish Examiner, Irish Times, Irish Independent, Sunday Business Post).

RIMBORSO TASSE - Se lavorerete in Irlanda per meno di un anno, una volta tornati in Italia potrete chiedere il rimborso totale delle tasse pagate rivolgendovi al più vicino Revenue Offices (consultare l'elenco degli uffici e recarsi presso quello più vicino), l'ufficio delle imposte locale. Dal datore di lavoro, alla fine dell'impiego, dovrete farvi rilasciare il modulo P45, compilare il modulo P50 e firmare una dichiarazione che attesti la vostra intenzione di non lavorare in Irlanda per il resto dell'anno.

SETTORI DI LAVORO - Agricoltura: fornisce opportunità di lavoro stagionale durante tutto l'anno. Per venirne a conoscenza spesso è indispensabile recarsi nel luogo di interesse; informazioni utili si possono reperire sul settimanale Irish Farmer's Journal, presso la Irish Farm Association.

Alberghi, ristoranti, ostelli : questi settori hanno conosciuto una fortissima crescita negli utlimi anni ed offrono quindi numerose possibilità di impiego.

Siti di ricerca di personale per il settore ristorativo-alberghiero: www.hoteljobs.ie, www.crc-international.com.

Ostelli della gioventù: per informazioni rivolgersi all'An Oige, l'Irish Youth Hostels Association.

Turismo : l'industria del turismo è una delle più sviluppate. Offerte di lavoro per il settore sono disponibili presso agenzie di recruiting specializzate come AA Appointments Recruitment Consultants, County Dublin, Irish Travel Agents Association.

TROVARE LAVORO ALL'ESTERO - Leggi la guida per partire subito


DOVE ALLOGIARE - Le possibilità di alloggio sono moltissime: appena arrivati la sistemazione più economica può essere un ostello della gioventù (tutti gli indirizzi sul sito dell' Irish Youth Hostels Association), un bed & breakfast oppure una sistemazione presso una famiglia del posto (una lista degli indirizzi è disponibile sul sito della Town and Country Association).

Avete in mano le informazioni di base per trovarvi un'occupazione temporanea in Irlanda. Il resto del lavoro dovrete farlo voi. In bocca al lupo!