Colloquio di Lavoro: se lo conosci lo superi

Il primo passo è fatto! Avete scritto e spedito il vostro Curriculum Vitae? Bene, ora non resta altro che aspettare la chiamata per affrontare il colloquio di selezione. Un giorno il telefono squilla... è l'azienda che vi invita a presentarvi al colloquio tanto desiderato. Subentra subito una sensazione di fierezza: la vostra candidatura è stata giudicata interessante. Ma, poco dopo, vi sentite invasi da sentimenti di paura e ansia, con atteggiamento quasi di inferiorità rispetto all'intervistatore.

di Cliccalavoro 21 febbraio 2011
Ragazzi la scuola è finita! Abbandonate questi atteggiamenti da studenti impauriti e affrontate il colloquio di lavoro preparati e calmi.

Innanzitutto leggete questi pochi, ma utili consigli, che vi permetteranno di affrontare il colloquio con successo e di uscirne vincitori.

Cos'è il colloquio di selezione
Il colloquio di selezione è una discussione in cui dovrete prendere parte attiva, in cui entrambe le parti hanno un ruolo importante.
Il candidato interviene, fa domande, scambia punti di vista e mette in risalto le sue potenzialità. Abbiate ben presente l'obiettivo che è quello di fare emergere una reciproca convenienza a stabilire un rapporto di lavoro.
Dovrete vendere le vostre capacità, ma anche valutare, sulla base di un insieme di requisiti e di obiettivi, le colloquio_4opportunità di carriera e, soprattutto, di crescita professionale che l'impresa vi propone. Non dimenticate che siete anche voi a dover valutare e scegliere.

Cosa fare prima del colloquio
. Rileggete il vostro vostro curriculum per essere pronti a raccontarlo o ad approfondirlo.

. Raccogliete, quando possibile, informazioni sull'azienda. Per esempio: il numero dei dipendenti, gli eventuali successi ed insuccessi, le caratteristiche organizzative, le caratteristiche del settore nel quale opera.
L'iniziativa in questo senso è sempre stata valutata positivamente e dimostra propositività, interesse e automotivazione.

. Preparatevi una buona autopresentazione: basta essere sinceri e limitarsi a raccontare le proprie esperienze formative e lavorative con naturalezza, senza esagerare e senza neanche sottovalutarvi troppo e puntando sull'intenzione di valorizzare tutto ciò che serve a farvi apparire adatto al lavoro in generale e a quello in particolare. Imparate ad essere convincenti anche usando la comunicazione non verbale!

. Arrivate puntuali, se non con qualche minuto d'anticipo. Accertatevi quindi della data, dell'ora e del luogo dell'incontro.

· Per quanto riguarda il modo di vestire vi lasciamo al vostro senso dell'estetica, ricordandovi però che il senso comune di tutti gli uomini porta a stupirsi se si pratica jogging in giacca e cravatta, o se si va a lavoro in tuta da ginnastica.

COLLOQUIO: GUARDA IL VIDEO


Cosa fare prima del colloquio
- Colloquio di lavoro: i consigli di una società di lavoro interinale
- Come comportarsi: alcune domande a cui rispondere
- Psicologia del colloquio: alcuni dettagli che parlano di noi

Offerte di lavoro
- Cercalavoro: migliaia di offerte di lavoro di qualità
- Concorsi: in tutta Italia, per tutti i profili professionali


Caricamento in corso: attendere qualche istante...

3
Commenti

uniromatv mercoledì, 6 luglio 2011

Soul

Salve,
siamo la redazione di UniromaTv.
Dato il tema del vostro articolo pensiamo possa interessarvi il servizio da noi realizzato sulle consulenze gratuite per costruire il CV organizzate dal SOUL.
Al seguente link potrete visualizzarlo: http://www.uniroma.tv/?id=19108
A presto
UniromaTV

n° 2
eBooker venerdì, 21 novembre 2008

Come Scegliere e Ottenere il Lavoro

Un esperto del Ramo è senz'altro Fabio Vezzoli. Inizia le sue esperienze lavorative a 16 anni e fino ad oggi ha svolto e superato decine di colloqui di lavoro. Grazie alle molteplici esperienze lavorative, alla formazione tecnica e umanitaria, acquisisce una profonda conoscenza dei meccanismi dell'ambiente-lavoro, mappandolo in tutti i suoi aspetti. Spinto da fatti realmente accaduti, si dedica all’approfondimento del Diritto del Lavoro, con particolare attenzione alla tutela del lavoratore. Molto Affidabile.

n° 1
aelf venerdì, 6 settembre 2013

Se lo conosci lo superi

In Italia il titolo vero è :
Se lo conosci (il datore di lavoro) lo superi.

Chiudi
Aggiungi un commento a Colloquio di Lavoro: se lo conosci lo superi...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Iscriviti alla newsletter
Pagina generata il 2014.09.18 alle 01:36:02 sul server IP 10.9.10.107