I lavori ben pagati che nessuno ha voglia di fare

Sei alla ricerca di un lavoro? Ci sono molti settori che offrono molte opportunità e lavori pagati molto bene, ma dove si fa fatica a trovare personale. Scopri quali sono i lavori con più richieste

di Barbara Leone 5 maggio 2014
Tempo di crisi. Ed è difficile trovare lavoro. Ma è veramente così? Ci sono alcuni settori che offrono molte opportunità di lavoro, anche ben pagate, ma ai giovani non interessano. E così le aziende fanno fatica a trovare personale. Lavori spesso manuali e faticosi che però vengono pagati molto più di quanto potrebbe guadagnare un impiegato laureato. Ed allora perché non provare a confrontarsi con queste opportunità invece di lamentarsi che in Italia non c'è lavoro?

GUARDA ANCHE  Nel Cercalavoro oltre 1.000 offerte di lavoro sempre aggiornate

panettiereOvviamente non si tratta di lavori che si possono fare così da un giorno all'altro. E serve un po' di esperienza e manualità per diventare veramente bravi. Ma magari i giovani alla ricerca di un'occupazione potrebbero mettersi in gioco e decidere di diventare apprendisti, per imparare un mestiere (come si faceva una volta!) che veramente può farli guadagnare e di cui c'è molta richiesta nel mercato del lavoro. Senza aver pausa di sporcarsi le mani e di fare lavori in orari non "tradizionali".

FOCUS - Curriculum, guarda come si fa

Dagli artigiani ai cuochi, dai falegnami ai meccanici... sono svariati i settori in cui le aziende trovano molte difficoltà a selezionare nuovo personale. Ci sono aziende che arrivano ad assumere come consulenti esterni gli ex dipendenti che sono andati in pensione proprio perché non riescono a trovare nessuno che li sostituisca. Ed aziende che impiegano mesi e mesi prima di riuscire a trovare qualcuno qualificato a svolgere un particolare compito. 

FOCUS -
Come si fa la lettera di presentazione

Spesso con una laurea o un master in tasca si fa veramente fatica a trovare un lavoro adatto alle proprie competenze, ma si dimentica che ci sono molte professioni che possono dare soddisfazioni enormi. E magari riguardano settori che da alcune persone sono considerato solo dei semplici "hobby". Se sei alla ricerca di un lavoro serio e sei disposto ad imparare, scopri quali sono i lavori ben pagati che nessuno vuole fare. E potresti trovare quello giusto per te!

 
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

416
Commenti

Pagina 1 di 22:
1 2 3 4 5 6 > »
Ali hussain domenica, 24 aprile 2016

Bologna

Mi voglio di lavorare per favore

n° 108
Mortadella lunedì, 25 aprile 2016

R: Bologna

> Mi voglio di lavorare per favore

Impara a parlare la nostra lingua, poi se ne riparlerà. Forse...

SEL mercoledì, 20 aprile 2016

Pasquale Videtta

Ma voi che, a proposito dei profughi eritrei, straparlate di «rimandarli a casa loro», sapete almeno perché ci scappano dalla loro casa?

Sapete, ad esempio, che quello eritreo non è uno Stato democratico, ma una dittatura militare?
Sapete, ad esempio, che anche la più minima critica, la più minima protesta può portare al carcere e ai lavori forzati? Ci sono giornalisti che, dal 2001, sono ininterrottamente reclusi.
Sapete, ad esempio, che in un documento di 500 pagine redatto quest'anno, l'Onu ha accusato lo Stato eritreo di crimini contro l'umanità per (tra le altre cose) esecuzioni ed arresti sommari, torture fisiche e sessuali e sparizioni forzate?
Sapete, ad esempio, che l'Eritrea occupa l'ultima posizione al mondo per libertà di stampa?
Sapete, ad esempio, che le minoranze etniche (Kunama e Afar) vengono perseguitate attraverso espropri delle terre e discriminazioni di varia natura?
Sapete, ad esempio, che tutti gli uomini e tutte le donne dai 17 anni in su sono obbligati al servizio militare (ufficialmente per 18 mesi, di fatto a tempo indeterminato) e che durante la leva subiscono abusi di ogni tipo?
Sapete, ad esempio, che se il componente X di una famiglia commette un reato (o presunto tale), il Governo può punire o un membro Y (anche se minorenne) o l'intera famiglia? Dal 2012, una bambina di 15 anni è imprigionata per la defezione del padre da ministro.
Sapete, ad esempio, che i cittadini eritrei non possono ricevere il passaporto fino al completamento del servizio militare (che, ripeto, è di fatto a tempo indeterminato)?
Sapete, ad esempio, che lo Stato Eritreo riconosce solamente quattro religioni (Cattolicesimo, Ortodossia eritrea, Islam sunnita, Luteranesimo) e perseguita i membri delle altre?
Sapete, ad esempio, che se evocate lo spauracchio dell'Islam siete delle caprette ignoranti perché il 63% della popolazione eritrea crede nel vostro stesso Dio e venera il vostro stesso Cristo?
Sapete, ad esempio, che la maggioranza della popolazione vive sotto la soglia di povertà con un guadagno di 10 euro al mese?
Sapete che un lavoratore eritreo deve lavorare circa 150 anni per guadagnare lo stipendio che Matteo Salvini porta a casa mensilmente?
Sapete, ad esempio, che se gli eritrei lasciano il loro Paese sono accusati di tradimento e la polizia è autorizzata (dal Governo) a sparar loro a vista? E sapete che, poi, devono attraversare un deserto (il Sinai), stando attenti (bambini compesi) a non finire nelle mani sbagliate (trafficanti di esseri umani e di organi) per evitare di essere catturati, imprigionati, torturati (con la plastica fusa, tra le altre cose), stuprati e sfruttati per ottenere un compenso dalle famiglie (al fine di liberarli)? E sapete che, dopo tutto questo, devono attraversare un mare su un gommone, solitamente privi di acqua e di generi alimentari, col rischio di affondare? Pensate che affrontino tutto questo per hobby? O per sentirsi dire da un branco di vigliacchi e ignoranti, capaci di prendersela solo con dei poveracci, che devono tornarsene a casa per farsi ammazzare?

Provate commozione per ogni santo video sui cani e sui gatti, ma non provate nulla o, peggio ancora, disprezzate quegli esseri umani (ripeto: esseri umani) che affrontano un inferno per sfuggirne da un altro. Però, mi raccomando: domenica, come sempre, tutti a Messa. Nel frattempo, Cristo si sarà schiodato e si sarà portato con sé la croce.

n° 107
Nao mercoledì, 20 aprile 2016

R: Pasquale Videtta

Hai tutta la mia stima ! Ben detto

PV mercoledì, 20 aprile 2016

R: R: Pasquale Videtta

> Hai tutta la mia stima ! Ben detto

Lietissimo di sapere che c'è ancora qualcuno come te :-)

Nao mercoledì, 20 aprile 2016

R: R: Pasquale Videtta

> Hai tutta la mia stima ! Ben detto

Lietissimo di sapere che c'è ancora qualcuno come te :-)

thomas mercoledì, 20 aprile 2016

R: Pasquale Videtta

grazie a dio qualquno che dice le cose come sono.grazie di cuore

thomas mercoledì, 20 aprile 2016

R: R: Pasquale Videtta

> grazie a dio qualquno che dice le cose come sono.grazie di cuore

Lietissimo di sentire qualcuno dirlo :-)

PV mercoledì, 20 aprile 2016

R: R: Pasquale Videtta

> grazie a dio qualquno che dice le cose come sono.grazie di cuore

Lietissimo di sentire qualcuno dirlo :-)

Claudio mercoledì, 13 aprile 2016

Agraria

I lavori ben pagati che nessuno ha voglia di fare

n° 106
Claudio domenica, 3 aprile 2016

Agraria

Solo palle io metalmeccanico mi sento ridicolo

n° 105
Claudio domenica, 3 aprile 2016

Agraria

Io faccio IL saldatore elettricista ma lavoro nn ne trove

n° 104
Chiudi
Aggiungi un commento a I lavori ben pagati che nessuno ha voglia di fare...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Pagina 1 di 22:
1 2 3 4 5 6 > »

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato? ..

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Iscriviti alla newsletter
Pagina generata il 2016.04.29 alle 21:30:21 sul server IP 10.9.10.101