Controllo utente in corso...

I lavori ben pagati che nessuno ha voglia di fare

Sei alla ricerca di un lavoro? Ci sono molti settori che offrono molte opportunità e lavori pagati molto bene, ma dove si fa fatica a trovare personale. Scopri quali sono i lavori con più richieste

di Barbara Leone 10 maggio 2012
Tempo di crisi. Ed è difficile trovare lavoro. Ma è veramente così? Ci sono alcuni settori che offrono molte opportunità di lavoro, anche ben pagate, ma ai giovani non interessano. E così le aziende fanno fatica a trovare personale. Lavori spesso manuali e faticosi che però vengono pagati molto più di quanto potrebbe guadagnare un impiegato laureato. Ed allora perché non provare a confrontarsi con queste opportunità invece di lamentarsi che in Italia non c'è lavoro?

CERCA LAVORO: PIU' DI 1.000 OFFERTE DI LAVORO PER TE. Clicca qui >>

panettiereOvviamente non si tratta di lavori che si possono fare così da un giorno all'altro. E serve un po' di esperienza e manualità per diventare veramente bravi. Ma magari i giovani alla ricerca di un'occupazione potrebbero mettersi in gioco e decidere di diventare apprendisti, per imparare un mestiere (come si faceva una volta!) che veramente può farli guadagnare e di cui c'è molta richiesta nel mercato del lavoro. Senza aver pausa di sporcarsi le mani e di fare lavori in orari non "tradizionali".

CURRICULUM: COS'E' E COME SI FA. Clicca qui >>

Dagli artigiani ai cuochi, dai falegnami ai meccanici... sono svariati i settori in cui le aziende trovano molte difficoltà a selezionare nuovo personale. Ci sono aziende che arrivano ad assumere come consulenti esterni gli ex dipendenti che sono andati in pensione proprio perché non riescono a trovare nessuno che li sostituisca. Ed aziende che impiegano mesi e mesi prima di riuscire a trovare qualcuno qualificato a svolgere un particolare compito. 

COME SI FA LA LETTERA DI PRESENTAZIONE. Clicca qui >>

Spesso con una laurea o un master in tasca si fa veramente fatica a trovare un lavoro adatto alle proprie competenze, ma si dimentica che ci sono molte professioni che possono dare soddisfazioni enormi. E magari riguardano settori che da alcune persone sono considerato solo dei semplici "hobby". Se sei alla ricerca di un lavoro serio e sei disposto ad imparare, scopri quali sono i lavori ben pagati che nessuno vuole fare. E potresti trovare quello giusto per te!


Caricamento in corso: attendere qualche istante...

208
Commenti

Pagina 1 di 12:
1 2 3 4 5 6 > »
Alessio mercoledì, 2 aprile 2014

Inganni e Ostacoli

Quanti di voi hanno mandato curriculum senza mai aver risposte? è evidente che il mostro della burocrazia deve inibire ogni ottimismo e speranza costringendoci a emigrare dato che sono assurde le richieste per qualsiasi tipo di assunzione!

n° 56
Giuseppe venerdì, 28 febbraio 2014

parole senza senso

Chi dice di "arrangiarsi" nella ricerca del lavoro o che " i giovani non vogliono lavorare" non ha capito nulla perchè le poche aziende rimaste (le poche non in fallimento!) non assumono per mille motivi ad esempio per MANCANZA DI ESPERIENZA, senza dimenticare che oggi molti datori di lavoro senza scrupoli vogliono SERVI DELLA GLEBA e non lavoratori! informatevi meglio prima di scrivere certe idiozie!

n° 55
PeterAngel sabato, 22 febbraio 2014

Lavorare? Ma perché?

Il lavoro più ambito?
Lavorare poco, lavorare gli altri.
http://goo.gl/9yvJIq

n° 54
Filigheddu domenica, 23 febbraio 2014

R: Lavorare? Ma perché?

> Il lavoro più ambito?
> Lavorare poco, lavorare gli altri.
> http://goo.gl/9yvJIq

"PeterAngel" da "Pierangelo"...
MI fai piangere, e non dalle risate come il Nico di Aldo, Giovanni e Giacomo...

fabio martedì, 18 febbraio 2014

scenografo e artigiano

fare il falegname sarebbe fantastico ma neanche quello è facile per cui chi scrive queste cose dice un po di cazzate

n° 53
favio martedì, 18 febbraio 2014

R: scenografo e artigiano

> fare il falegname sarebbe fantastico ma neanche quello è facile per cui chi scrive queste cose dice un po di cazzate

...e tu ne dici più di "un po' di" soltanto!!!

playagio@hotmail.it venerdì, 7 febbraio 2014

la malattia del nostro secolo

Sono le 3 del mattino e sto qui al pc a scrivere dopo aver letto qualche commento.

Ho 25 anni e tutte le notti faccio le 4 per cercare lavoro su internet, e al mattino alle 9 scendo a cercarlo per strada.

Ogni volta che la mia ragazza mi parla del suo sogno di sposarmi, dopo 8 anni di fidanzamento le sorrido dicendo che andrà tutto bene, ma appena volto l'angolo mi sale una depressione e piango.
Ho sempre eccelso in tutti i lavori che ho fatto, ma o le ditte hanno fatto tagli o sono fallite, ora e un anno che cerco lavoro e se devo pensare di prendere i mezzi domani per andare a cercare lavoro mi viene da ridere, visto che apro il portafoglio ed escono le farfalle!

Ho sempre lottato e godo di una dialettica ottima, senza contare l intuito di cui godo per l'apprensione di nuovi lavori, ho sempre fatto la differenza nei lavori fatti di qualunque tipo:edile,informatico, trattamento dei clienti ect e sono qui a deprimermi, non oso immaginare il MILIARDO di giovani sicuramente piu preparati di me come si possano sentire!

Poi accendo la tv e mi passa davanti la CHIARA E LAMPANTE verità che pochi vecchiacci e giovani ereditari giocano a Monopoli con le vide di MILIARDI di persone evitando proteste con un raggiro MEDIATICO che tutti fan finta di non vedere, quando poi e lampante anche per dei poppanti.
Non c'e' piu futuro per i giovani e vi garantisco che niente si risolverà se prima chi vuole ottenere non ha vinto la partita con altri.
C'e' una crisi che non e altro che una cospirazione per giocare con le nostre vite.
I cambiamenti atmosferici portano scosse di terremoto e danni mai vista prima.
Malattie che rubano vite innocenti.. Anche quella di mia madre...
Ma... la malattia di questo secolo, amici miei, non e il TUMORE...
è l'ambizione.

n° 52
fosco mercoledì, 12 febbraio 2014

R: la malattia del nostro secolo

hai pensato di iniziare a prostituirti?

kissmyass mercoledì, 12 febbraio 2014

R: R: la malattia del nostro secolo

> hai pensato di iniziare a prostituirti?

Non mi attira il lavoro di tua madre... Pardon, di tuo padre transessuale ;-)

playagio@hotmail.it mercoledì, 12 febbraio 2014

la malattia del nostro secolo

non fate i bm...

normanno martedì, 11 febbraio 2014

R: la malattia del nostro secolo

...cazzo, mai stato piu d'accordo!

Chiudi
Aggiungi un commento a I lavori ben pagati che nessuno ha voglia di fare...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Pagina 1 di 12:
1 2 3 4 5 6 > »

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato? ..

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Iscriviti alla newsletter
Pagina generata il 2014.04.18 alle 03:03:32 sul server IP 10.9.10.176