Come si diventa pasticcere

Se pensate che i dolci siano il vostro futuro, ecco un pò di consigli utili. L'industria dolciaria offre opportunità di lavoro, oltre che nei laboratori artigianali, anche nelle grandi catene alberghiere, nei ristoranti di primo livello, nei villaggi turistici e sulle navi da crociera

di andrea maggiolo 30 dicembre 2014

COME SI DIVENTA PASTICCERE - La cucina è per molti una vera passione. Può diventare un lavoro, ma occore specializzarsi in un determinato settore. Secondo i dati ufficiali, nel 2008 gli italiani hanno speso per i dolci più di trecento milioni di euro. Nonostante la crisi, il consumo di cicoccolato e torte è rimasto costante.

Come tutti i mestieri nell'ambito della ristorazione, quello del pasticcere è un lavoro faticoso. Sveglia presto la mattina, capacità di cucinare con una certa velocità e prontezza per esaudire le richieste sempre curiose dei clienti.

 

Offerte di lavoro per pasticceri - Tante opportunità nel CercaLavoro

 

come-diventare-pasticcereLa gavetta è la miglior scuola. Al fianco di un bravo pasticcere, per un periodo che di solito non è mai inferiore ai tre anni, si imparano ricette, tecniche di lavorazione, e un pò di segreti del mestiere. Lo stipendio mensile durante questo periodo è molto basso, sempre inferiore ai mille euro.

 

INIZIA COME APPRENDISTA - Per sapere chi sta cercando un apprendista c'è un modo molto semplice: chiamare l'Associazione pasticceri della propria Regione: gli indirizzi e i contatti utili si possono avere dalla Federazione Italiana Cuochi.

 

Leggi anche: Come diventare chef

 

I CORSI - Un'alternativa senz'altro utile è quella di frequentare un corso. CAST Alimenti, a Brescia, organizza corsi di cucina per formazione tecnico professionale, di base e di specializzazione.

Arte Dolce di Rimini propone corsi anche nel fine settimana, utili per perfezionare le proprie capacità. In un mercato estremamente concorrenziale come quello dei dolci, è necessario tenersi aggiornati sulle ultime tendenze del settore.

A Torino c'è l'Istituto Statale Professionale per l'Arte Bianca, scuola superiore pubblica a cui si accede con il diploma della scuola dell'obbligo. E' uno dei più antichi e rinomati d'Italia (nacque nel 1919 come "Regia Scuola per la panificazione e le industrie affini").

Ricco di spunti e di consigli utili è il sito dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani, che è la massima sintesi della pasticceria nazionale di livello superiore. Nel sito c'è anche una sezione "cerco e offro", dove si possono trovare opportunità di lavoro interessanti.

 

Guarda anche: I video consigli di Rossano Boscolo per diventare chef di successo

 

L'INDUSTRIA DOLCIARIA - L'industria dolciaria offre opportunità di lavoro, oltre che nei laboratori artigianali, anche nelle grandi catene alberghiere, nei ristoranti di primo livello, nei villaggi turistici e sulle navi da crociera. Inoltre, le aziende produttrici di attrezzature e semilavorati sono spesso alla ricerca di personale addetto alle dimostrazioni pratiche.

 

COME APRIRE UNA PASTICCERIA - Per aprire una pasticceria, sono sempre validi i consigli su come aprire un'attività. Gli esperti avvertono che bisogna mettere in preventivo un investimento iniziale di almeno 100.000 euro, tra attrezzature, impianti elettrici e affitto dei locali.

Buona fortuna!

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Seguici su Facebook Seguici su Twitter
Pagina generata il 2016.08.29 alle 02:18:54 sul server IP 10.9.10.108