Concorso Unione Europea: lavoro per building managers a 1.900€ al mese

Di Chiara Casalin.

Nuova offerta di lavoro dall’Unione Europea con stipendio alto. Ecco come partecipare al concorso

CONCORSO UNIONE EUROPEA 2015 – Le offerte di lavoro dell'Unione Europea sono sempre molto ambite e noi, come sempre, vi teniamo aggiornati con le nuove occasioni.

Si è aperta in questi giorni una nuova ed interessante opportunità per chi è interessato a trovare lavoro nelle istituzioni dell’Unione Europea. L’Ufficio di selezione del personale ha pubblicato un bando di concorso pubblico per titoli ed esami per 40 responsabili di immobili. Il concorso ha lo scopo di selezionare candidati idonei per essere assunti come agenti contrattuali nel settore della gestione degli edifici.

Da non perdere: Cerchi lavoro, guarda qui tante offerte per te!

LAVORO UNIONE EUROPEA - Il lavoro da Building manager sarà svolto principalmente nella sede di Bruxelles e consisterà nello svolgere tutte le operazioni per assicurare il buon funzionamento di un gruppo di edifici o di un edificio complesso o “sensibile” e delle sue attrezzature.
Ricoprendo il ruolo di building manager si percepirà un salario base di 1919,18 euro mensili per 40 ore di lavoro alla settimana.

Offerte di lavoro, le professioni più cercate sul web

REQUISITI – Per poter partecipare ai test selettivi occorre avere i seguenti requisiti:
- essere cittadini di uno Stato membro dell’UE e godere dei diritti civili e politici
- essere in regola con le norme vigenti riguardo al servizio militare
- essere fisicamente idonei all’esercizio delle funzioni
- offrire le garanzie di moralità richieste per lavorare come responsabile di immobili
- avere un’ottima conoscenza (livello C1) di una delle lingue ufficiali dell’Unione Europea (l’italiano va bene) e avere una buona conoscenza (almeno a livello B2) di una delle seguenti lingue: inglese, francese o tedesco.
- avere un diploma di studi superiori in ambito tecnico e attinente alle funzioni da svolgere
- oppure un diploma di maturità e almeno 3 anni di esperienza lavorativa in un ambito attinente alle funzioni da svolgere come building manager
- oppure, dopo il completamento della scuola dell’obbligo attestato da un diploma, aver svolto 8 anni di formazione professionale adeguata e/o esperienza professionale attinente alle funzioni da svolgere.
- oppure, dopo il completamento della scuola dell'obbligo attestato da un diploma, aver accumulato un totale di 10 anni di esperienza lavorativa come agente dell'Unione europea e la frequenza di un corso di formazione dispensato dall'Istituzione in un settore attinente alle funzioni.

Focus: Colloquio di lavoro in inglese, le domande e i consigli per rispondere

LAVORARE ALL’UNIONE EUROPEA – Se siete in possesso dei requisiti appena elencati, potete inoltrare la vostra domanda per partecipare al concorso dell’Unione Europea per building managers registrandovi sul sito di EPSO e compilando l’apposito modulo online in inglese, francese o tedesco.
La scadenza per presentare le candidature è fissata a mezzogiorno del 24 febbraio 2015 (ora di Bruxelles).
Per avere maggiori informazioni su questa opportunità di lavoro, leggete il bando di concorso per responsabili della gestione di edifici e visitate la pagina dedicata all'opportuntià di lavoro.