Ikea cerca studenti universitari a Torino

Di Valentina Vacca.

Dopo il grande successo della campagna di assunzioni per studenti attuata dai supermercati Pam, anche Ikea ha scelto di seguire questa linea: per la sede di Torino si cercano infatti studenti universitari disponibili a lavorare nel weekend

Il colosso svedese dell'arredamento Ikea sta reclutando studenti universitari da impiegare presso il punto vendita di Collegno in provincia di Torino. I giovani studenti lavoreranno durante tutto il periodo estivo e dovranno essere disponibili il sabato e la domenica oppure la domenica e il lunedì oppure solo la domenica.

20 OFFERTE ASSURDE DI LAVORO E STAGE. Clicca qui>>

Ikea sta seguendo la linea (che in realtà era stato tanto contestata dai nostri politici) dei supermercati Pam, dei quali avevamo parlato tempo fa (vedi qui) poiché assumeva studenti per lavorare la domenica a 400 euro al mese. Fa piacere vedere che, a quanto pare, anchikea200e in Italia le aziende si stanno mettendo sulla stessa linea di quelle estere, dando la possibilità anche agli studenti universitari di guadagnare qualche soldino pur avendo sempre e comunque il tempo di studiare.

10 LAVORI BEN PAGATI CHE NESSUNO HA VOGLIA DI FARE. Clicca qui>>

Quali sono i requisiti richiesti da Ikea? Essere attualmente iscritti all'Università, essere disponibili a lavorare esclusivamente sabato/domenica o domenica/lunedì o soltanto domenica; essere disponibilità nei mesi di giugno/luglio/agosto; conoscere e condividere i valori e i concetti IKEA, conoscere l'inglese, saper usare il pc, avere un forte interesse nell’home furnishing.

LE FRASI PIU' ASSURDE LETTE NEI CURRICULA. Clicca qui>>

Siete interessati a candidarvi? Fatelo tramite il sito Ikea e mi raccomando affrettatevi perché ci sono un sacco di richieste!