Lavoro, 8 modi per essere certo che leggeranno il tuo curriculum

Di Valeria Roscioni.

Hai mandato tantissimi cv e a volte hai la sensazione che nessuno li legga? Ecco come fare in modo che la tua candidatura non passi inosservata

CERCARE LAVORO. Mandare curriculum alla ricerca più o meno disperata di un posto di lavoro è a sua volta un vero e proprio impiego. Occorrono costanza, impegno, buona volontà e affidabilità (anche perché si può contare solo su sé stessi dato che nessuno controlla se ogni giorno si risponde ad abbastanza offerte). Spesso però la ricerca diventa frustrante: si inviano decine e decine di email senza ricevere alcun tipo di risposta. Perché? Possibile che nessuna azienda sia interessata?

CERCHI LAVORO? OLTRE MILLE OFFERTE SU STUDENTI.IT >>

UN CURRICULUM CHE FA CENTRO. Non è esattamente così: il punto è che i recruiter, in questo periodo più che mai, si trovano letteralmente sommersi di risposte ai loro annunci e, quindi, occorre trovare un modo per assicurarsi che il proprio curriculum venga pescato dal mazzo e preso in considerazione. Come fare? Ovviamente avere un cv europeo ben scritto aiuta, ma non basta.

COME SI SCRIVE IL CURRICULUM >>

In un momento come questo in cui la competizione è alle stelle, infatti, bisogna assolutamente prestare attenzione a tutta una serie di particolari che possono fare la differenza. Ecco quali sono le otto dritte che devi seguire affinché la tua candidatura non pasi inosservata secondo jobs.aol.