Trasporti: arrivare e partire da L'Aquila, muoversi in città

I trasporti verso e da L'Aquila sono prettamente stradali ed autostradali. Pessimo il servizio ferroviario. L'Azienda più grande è l'A.R.P.A. che è una azienda pubblica regionale. Queste sono le linee principali dell'A.R.P.A. che partono dalla Fontana Luminosa: L'Aquila-Roma, Roma-L'Aquila

di Redazione Studenti 8 febbraio 2006

La linea più famosa, nei giorni feriali si può partire dalla 4.40 di mattina alle 20.00 (16 partenze) per andare a Roma e dalle 6.15 di mattina alle 22.45 da Roma per L'Aquila (18 partenze).
L'Aquila-Teramo-Giulianova e ritorno. L'ultimo autobus che parte da L'Aquila per Teramo e Giulianova parte alle 21.20 dalla Fontana Luminosa nei giorni feriali, alla mezzanotte nei giorni festivi (proveniente da Roma). L'Aquila-Pescara e ritorno. L'ultimo autobus per Pescara parte alle 20.30 nei feriali e alle 21.20 nei festivi. L'Aquila-Avezzano e ritorno. La linea più frequente. 23 partenze da L'Aquila (l'ultima nei feriali è alle 20.30), 21 da Avezzano (l'ultima nei feriali è alle 20.30).

Drasticamente ridotti (troppo) le linee nei giorni festivi. L'Aquila-Sulmona e rit. L'ultima partenza da L'Aquila è, nei feriali, alle 19.20. Ovviamente gli orari dati possono essere soggetti a modifiche. Dunque per andare sul sicuro chiamate direttamente l'Arpa.
ARPA, distretto di L'Aquila 0862313519, Biglietteria e Informazioni 0862412808.

L'Aquila è servita anche dalle linee della CIARROCCHI di Teramo. Queste sono fondamentali perché permettono di collegare direttamente L'Aquila al centronord d'Italia. Ecco le due linee di interesse: L'Aquila-Rieti-Terni-Perugia-Siena-Firenze-Montecatini L'Aquila-Teramo-Giulianova-Bologna-Modena.Parma-Piacenza-Milano Tramite una serie di coincidenze è inoltre possibile, con queste linee, arrivare anche all'estero.
Per chi avesse il coraggio di farsi un viaggio del genere sono raggiungibili Parigi, Londra, Rotterdam, Amsterdam, Francoforte, Dortmund, Sofia, Bratislava e via dicendo.
Per gli orari puoi telefonare alla biglietteria dell'ARPA.

I trasporti cittadini sono invece di competenza della municipalizzata A.S.M. Le linee di maggiore interesse sono quelle per i poli decentrati, ecco i percorsi:
77. Corso Federico II-Via XX Settembre-Via Beato Cesidio-S.Barbara-Via Amiternum-Via Comunità Europea-POLO DI COPPITO-S.S.80-Via Comunità Europea-Via XX Settembre-Via S.Agostino-S.S.615-Pianola-Roio Poggio- POLO DI ROIO-Roio Poggio-Pianola-S.S.615-Corso Federico II. 77A. Corso Federico II-Via XX Settembre-Viale Duca degli Abruzzo-Fontana Luminosa-Viale della Croce Rossa-S.S.80-POLO DI COPPITO-Coppito- S.S.17-S.S.80-Via XX Settembre-Corso Federico II

Poi ci sono le linee dell'A.S.M che hanno coincidenze con il 77 e precisamente: 78. Standa-Via Strinella-Fontana Luminosa-Viale Aldo Moro-Valle Pretara-Colle Pretara-S.Sisto-S.Barbara COINCIDENZA CON IL 77 79A Standa-Viale Duca degli Abruzzi-Viale Alcide De Gasperi-Colle Capo Croce- S.Francesco-Cianfarano-S.Barbara COINCIDENZA CON IL 77

Ci sono anche altre linee minori, se vuoi maggiori informazioni, chiama Ufficio Abbonamenti A.S.M. presso il Centro Turistico Gran Sasso- Corso Vittorio Emanuele 49 - Tel 086222146
Infine i treni, come abbiamo detto scadentissimi. I collegamenti ferroviari diretti con L'Aquila sono solo verso Sulmona, Rieti e Terni. Per sapere gli orari telefonate al Centro Turistico Gran Sasso (scritto sopra) o alla Stazione di L'Aquila, tel 0862419290.

L'odiata ordinanza comunale.
Un brutto titolo per un brutto argomento. Da circa due anni e mezzo, causa proteste dei cittadini residenti in centro, è imposto ai locali di rispettare una ordinanza che li obbliga a chiudere all' una di notte (tranne in estate ed il sabatao, fino alle 2). Praticamente se siete dentro all'una potete finire la vostra consumazione, ma oltre quell'ora potete andare solo al Popolo della Notte e nelle disco.

Uno schiaffo ai giovani presenti in città. Sommersi dalle proteste giovanili (abbiamo tutti raccolto le firme contro questa ordinanza, da destra a sinistra, nei locali e nell'Università) il comune ha concesso ai locali, per il periodo estivo e per tutti i sabato dell'anno (troppa grazia), di arrivare fino alle 2. Nel frattempo a Pescara, la decisione del comune di "seguire" l'esempio aquilano è stata annullata dopo ricorsi dei locali del centro città. C'è qualche gestore aquilano pronto a riprendere la vertenza per l'apertura dei locali?

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

1
Commenti

guido mercoledì, 3 ottobre 2007

risolvere......

da isernia sono numerosi gli studenti che frequentano l'università ma quali sono i mezzi di trasporto?????
per percorrere circa 150 km quali sono con i trasporti attuali i tempi di percorrenza????
come fare per ristabilire l'autobus soppresso da circa un anno ????
grazie per le soluzioni

n° 1
Chiudi
Aggiungi un commento a Trasporti: arrivare e partire da L'Aquila, muoversi in città...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Iscriviti alla newsletter
Pagina generata il 2014.10.25 alle 07:34:44 sul server IP 10.9.10.108