Iscrizioni scuola 2014: cosa fare se cambi idea

Di Valeria Roscioni.

Hai scelto la scuola che fa per te ma poi hai cambiato idea o, comunque, non sei sicuro? Ecco come devi comportarti

Iscrizioni scuola 2014: il tempo sta per scadere e per gli studenti di terza media è arrivato il momento di scegliere la scuola superiore più adatta completando il percorso di orientamento. Prima di arrivare a prendere una decisione con fermezza, però, adesso è il momento delle domande. Tra queste di certo vi sono quelle che riguardano eventuali errori.

Cosa faccio se cambio idea? Come posso inoltrare una domanda ad un’altra scuola diversa da quella che avevo selezionato inizialmente? Posso modificare una domanda già inoltrata? Sono questi gli interrogativi che si stanno ponendo tutti gli studenti che hanno paura di commettere un passo falso. In realtà non c’è niente da temere perché a tutto c’è rimedio.

ORIENTAMENTO TERZA MEDIA: LA GUIDA CON TUTTE LE INFORMAZIONI

Premettendo che sarebbe sempre meglio evitare errori perché l’iter burocratico riparatore non è esattamente semplicissimo, la buona notizia è che nulla è inciso sulla pietra (o almeno niente che riguardi le iscrizioni). Se hai cambiato idea la prima cosa da fare è rivolgerti alla scuola presso cui hai già inoltrato l’iscrizione. Come si legge sul sito del Miur, infatti: “Una domanda già inoltrata, non si può modificare on line”. Una volta ottenuto l’incartamento il secondo passo consiste nel recarsi presso il nuovo istituto prescelto.

Attenzione però coloro che ad iscrizione avvenuta ma comunque prima dell’inizio delle lezioni cambieranno idea dovranno presentare domanda sia al dirigente scolastico della scuola di iscrizione che a quello della scuola di destinazione. È importante ricordare che il preside della scuola di iscrizione è tenuto a rilasciare il nulla osta solo ed esclusivamente in seguito all’ l'accoglimento della domanda di trasferimento da parte dell’altro dirigente.