Iscrizione università: ecco l'ateneo che taglia le tasse a 42.000 studenti

Di Maria Carola Pisano.

Iscrizione università: tutte le agevolazioni per gli studenti Sapienza. Dagli sconti a seconda dell'Isee ai bonus per gli studenti più meritevoli

ISCRIZIONE UNIVERSITA' 2017/18

Gli studenti che decideranno di iscriversi all'università per l'anno accademico 2017/18 possono ritenersi fortunati: quest'anno, infatti, il Cda della Sapienza ha deciso di tagliare le tasse a 42.000 studenti, circa i due terzi degli studenti in corso. L'ateneo ha avviato una vera e propria politica di sostegno alle famiglie e di valorizzazione dei risultati degli studenti, con bonus economici ed esoneri importanti per il pagamento delle tasse.

Iscrizione università Sapienza
Iscrizione università Sapienza — Fonte: redazione

ISCRIZIONE SAPIENZA 2017/2018

Tutti gli studenti che volessero iscriversi alla Sapienza potranno contare quindi su un sostegno economico fornito dall'ateneo stesso. Le misure riguardano diverse situazioni e sono stabilite sia in base al merito sia in base al reddito, con diverse novità per l'anno anno accademico 2017/18. Molte sono anche le agevolazioni che, dopo il successo degli scorsi anni, verranno riconfermate a partire dalle nuove iscrizioni:

  • Bonus economici per gli studenti più meritevoli: media e numero degli esami conteranno per avere una detrazione dalle tasse dell'anno successivo
  • Bonus fratelli/sorelle: le famiglie con più di un figlio iscritto all'ateneo potranno ottenere un'agevolazione dal 20% al 30%
  • Sconto di 300€ per le matricole che avranno conseguito il diploma di maturità con votazione superiore a 95/100
  • Esenzione totale del pagamento per gli studenti diplomati con il massimo dei voti: 100 e 100 e lode)
  • Riduzione delle tasse per gli stranieri non residenti in Italia
Tasse universitarie 2017/18
Tasse universitarie 2017/18 — Fonte: redazione

TASSE UNIVERSITARIE SAPIENZA

Iscriversi all'università è una scelta importante e rappresenta un vero e proprio sacrificio economico. Dal prossimo anno accademico però la situazione potrebbe cambiare perché, a queste agevolazioni che aiutano a rendere sostenibili i costi degli studi universitari, si aggiungono diverse novità per le tasse Sapienza 2017/18:

  • Esonero totale delle tasse per gli studenti con Isee fino a 14.000 euro
  • Estensioni degli sconti per redditi Isee fino a 40.000 euro (l'anno scorso lo sonto riguardava solo gli studenti con Isee fino a 30.000 euro)
  • Esonero totale delle tasse per gli studenti dei corsi di Dottorato
  • Azzeramento di altri contributi non richiesti esplicitamente dallo studente

Se sei uno studente alle prese con la maturità 2018, ricordati che dopo l'esame - e anche nel mentre - dovrai pensare al tuo futuro, perciò approfitta dei bonus per l'iscrizione all'università!