Programma "Sviluppo Italia"

Di Marta Ferrucci.

Programma "Sviluppo Italia", un programma che aiuta lo sviluppo delle aziende

a cura di Marta Ferrucci

Chi non rientra in nessuno dei due target (giovani fino a 35anni o donne sopra i 35 anni) può comunque usufruire dei benefici e dei finanziamenti di questo programma rivolto alle aziende che, avviando un'attività produttiva, necessitano di un sostegno economico-finanziario di supporto all'attività.

Sviluppo Italia richiede ai partners proponenti consolidate doti imprenditoriali nel settore specifico o in comparti affini. L'idea imprenditoriale costituisce un elemento essenziale, ma tranne nel caso in cui il partner sia un imprenditore affermato, non è sufficiente per ottenere il finanziamento.

L'accordo con Sviluppo Italia permette agli imprenditori di usufruire di investimenti finanziari nella fase critica dello start-up e migliorare l'immagine nei confronti del mercato e dello stesso sistema creditizio.

Il programma Sviluppo Italia si rivolge anche alle imprese in fase di ampliamento e di ammodernamento e a quelle che necessitano di processi di riconversione; nel primo caso Sviluppo Italia valuta i margini di sviluppo del progetto di espansione, lo standing dell'imprenditore e la qualità delle forze manageriali ed entra nel capitale della società.

Nel secondo caso il programma si rivolge a imprese in crisi con progetti ben definiti di ristrutturazione proposti da nuovi imprenditori affermati sul mercato.