Harry Potter e il Principe Mezzosangue, il riassunto

Di Barbara Leone.

Harry Potter e il Principe Mezzosangue: riassunto del sesto libro di J. K. Rowling

HARRY POTTER E IL PRINCIPE MEZZOSANGUE, RIASSUNTO - Il sesto anno della saga di Harry Potter inizia con le dimissioni del Ministro della Magia, Cornelius Caramell, che non aveva creduto al ritorno di Voldemort. Caramell viene sostituito dall'ex capo degli Auror, Rufus Scrimgeour. Nel frattempo Severus Piton riceve la visita di Narcissa Malfoy, madre di Draco, accompagnata dalla sorella Bellatrix. Narcissa chiede a Piton di proteggere e aiutare il figlio Draco, che è stato incaricato da Voldemort di uccidere Silente. Piton stringe con Narcissa il Voto Infrangibile, promettendo che aiuterà Draco in questa missione. Silente va a prendere Harry a casa degli zii, per portarlo dai Weasley, ma prima gli chiede di accompagnarlo in una missione: deve convincere il Professore Lumacorno ad accettare l'incarico di insegnante di pozioni.

Vedi anche:
Harry Potter e la Pietra Filosofale, riassunto

harry_potter_principe_mezzosangueHARRY POTTER E IL PRINCIPE MEZZOSANGUE, RIASSUNTO DEL LIBRO - In seguito si scoprirà che Silente ha voluto assumere Lumacorno per riuscire a scoprire una vecchia conversazione tra il professore e Tom Riddle, durante la quale il giovane Voldemort è venuto a conoscenza degli Horcrux. Harry eredita la casa del padrino Sirius Black. Insieme a Ron e ad Hermione, Harry scopre che Draco Malfoy sta organizzando qualcosa con l'aiuto del proprietario di Magie Sinister e inizia a pensare che Malfoy sia diventato un Mangiamorte come il padre. Intanto, con l'inizio del nuovo anno scolastico, Piton assume la cattedra di Difesa contro le Arti Oscure.
Harry, che non ha ancora il nuovo libro di Pozioni, ne prende in prestito uno dalla biblioteca. Il libro è appartenuto ad un certo "Principe Mezzosangue", che ha lasciato molte annotazioni sul testo per migliorare le pozioni. Harry così continua ad utilizzare il libro con i consigli del Principe, ottenendo ottimi risultati nella materia. Hermione disapprova il suo comportamento, perché ritiene che non sia corretto.

Da non perdere: Harry Potter e la Camera dei Segreti, il riassunto

HARRY POTTER E IL PRINCIPE MEZZOSANGUE, TRAMA DEL LIBRO - Durante l'anno, Harry segue lezioni private con Silente, che gli mostra, attraverso il Pensatoio, alcuni ricordi sul passato di Lord Voldemort. Ed impara cosa sono gli Horcrux, oggetti o esseri animati all'interno dei quali vengono custoditi frammenti dell'anima di un individuo. Voldemort ha diviso la sua anima in vari pezzi, ognuno dei quali è custodito in un Horcrux. Finché gli horcrux non verranno distrutti tutti, non si potrà eliminare Voldemort. Per dividere la propria anima occorre un incantesimo di magia oscura che può essere recitato soltanto dopo aver ucciso una persona. Questo incantesimo permette a chi lo compie di assicurarsi che la sua anima continui a vivere anche se il proprio corpo viene distrutto.

Approfondisci: Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban, riassunto

TRAMA HARRY POTTER E IL PRINCIPE MEZZOSANGUE - Voldemort ha creato 7 horcrux, due dei quali sono già stati distrutti: il diario della Camera dei Segreti e la pietra di un anello che Silente in persona ha distrutto con la spada di Grifondoro, procurandosi una grave ferita alla mano. Silente vuole trovare gli altri horcrux per distruggerli. E confida ad Harry i suoi propositi. Questo è un anno importante per Harry, che, dopo la storia con Cho Chan, si innamora di Ginny, la sorella di Ron, che all'inizio non appare molto contento di questo avvicinamento tra i due. Hermione si innamora di Ron, che però la tratta in maniera scontrosa e poi si fidanza con Lavanda Brown.

Focus: Harry Potter e il Calice di Fuoco, riassunto

HARRY POTTER E IL PRINCIPE MEZZOSANGUE, RIASSUNTO E TRAMA - Harry, con l'aiuto della Felix Felicis, una pozione che rende fortunati, riesce ad impossessarsi del ricordo di Lumacorno. Durante l'anno, Katie Bell rischia di morire dopo aver toccato una collana maledetta. Ron corre lo stesso rischio dopo aver bevuto da una bottiglia di idromele avvelenato. Mentre si sta riprendendo dall'avvelenamento, Ron capisce di amare Hermione e lascia Lavanda. Harry pensa che questi strani incidenti siano stati causati da Malfoy, ma non ha prove concrete.
Prima della fine dell'anno, Harry parte con Silente, alla ricerca di un Horcrux, il medaglione dei Serpeverde, nascosto su una sorta di isola. Per recuperarlo, Silente è costretto a bere un'acqua che ricopre il medaglione e che lo indebolisce molto. Quando tornano a Hogsmeade, vedono sulla scuola il simbolo del Marchio Nero. Malfoy è riuscito a far entrare i Mangiamorte nella scuola grazie ad una coppia di armadi svanitori: uno si trova nella Stanza delle Necessità e l'altro nel negozio di Magie Sinister.

Harry Potter e l'Ordine della Fenice, riassunto

HARRY POTTER E IL PRINCIPE MEZZOSANGUE, RIASSUNTO E TRAMA DEL LIBRO - Harry torna subito a scuola insieme a Silente, che, appena atterrati nella torre di Astronomia, lo immobilizza per impedirgli di intervenire nello scontro con Malfoy. Quest'ultimo riesce a disarmare Silente, ma non riesce ad ucciderlo. A questo punto interviene Piton, che lancia la maledizione mortale Avada Kedavra verso Silente, sotto gli occhi di Harry che non può fare nulla per evitarlo. Dopo la morte di Silente, Piton, Draco ed i Mangiamorte scappano dalla scuola.
Harry, che ora può muoversi, cerca di inseguirli per vendicare Silente, ma viene respinto da Piton che gli confessa di essere il Principe Mezzosangue. Dopo il funerale di Silente, Harry dice a Ron e ad Hermione che non tornerà alla Scuola l'anno successivo, ma si dedicherà alla ricerca degli Horcrux per distruggerli e portare a termine la missione di Silente. I due amici gli rispondono che lo accompagneranno e non lo lasceranno solo.

Da non perdere: Harry Potter e i Doni della Morte, riassunto