Test professioni sanitarie 2015: graduatorie delle università e risultati

Di Chiara Casalin.

Test professioni sanitarie: graduatorie e risultati pubblicati dalle università italiane. Ecco i link per scoprire il vostro punteggio e posizione in graduatoria

Non perdere la guida: Test professioni sanitarie 2016: le graduatorie

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2015 – Volete scoprire qual è stato il vostro risultato nel test di professioni sanitarie 2015 e volete vedere qual è la vostra posizione nella graduatoria? Per saperlo occorre tenere d'occhio i siti delle università, che ormai hanno già iniziato a pubblicare i risultati del test e in molti casi anche le graduatorie. Per rendervi la cosa più facile e per non farvi vagare ore su internet Studenti.it ha raccolto per voi tutti i link utili per consultare le graduatorie.

Ora, quindi, potete iniziare a scoprire se siete stati ammessi al corso di laurea che avete indicato come vostra prima scelta oppure ad un altro e poi procedere alle immatricolazioni.

Da non perdere: Test Professioni Sanitarie 2015: quando e come immatricolarsi

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2015 GRADUATORIE E RISULTATI – Vi ricordiamo che le università hanno comunicato nel loro bando per il test di professioni sanitarie 2015 se stileranno una graduatoria per preferenze o per punteggio.
Ora bando alle ciance! Volete vedere la graduatoria del test di professioni sanitarie 2015? Qui sotto trovate i link alle pagine delle università in cui sono pubblicati (o saranno pubblicati nei prossimi giorni) i risultati e le graduatorie 2015:

- Università dell’Aquila (risultati disponibili nelle singole pagine dei corsi di laurea)

- Università di Bari

- Università di Brescia (pubblicazione entro 15 giorni dalla prova)

- Università di Bologna (pubblicazione il 15 settembre nell'area riservata)

- Università di Cagliari (disponibili dal 7 ottobre)
- Università di Catania

- Università di Chieti-Pescara

- Università di Firenze (pubblicazione nell'area riservata)

- Università di Foggia (pubblicazione il 18 settembre nell'albo dell'ateneo)

- Università di Genova

- Università dell'Insubria

- Università Magna Grecia di Catanzaro

- Università di Messina

- Università di Milano

- Università di Milano-Bicocca

- Università di Modena e Reggio Emilia (pubblicazione entro il 14 settembre)

- Università del Molise (pubblicazione nell'albo del'ateneo)

- Università di Napoli Federico II

- Università di Padova

- Università di Palermo

- Università di Parma

- Università di Pavia

- Università di Perugia

- Università del Piemonte Orientale

- Università Politecnica delle Marche

- Università di Pisa

- Università di Salerno

- Università Sapienza di Roma (pubblicazione entro il 14 settembre)

- Università di Sassari

- Università di Siena

- Università di Torino (pubblicazione il 18 settembre)

- Università di Tor Vergata

- Università di Trieste (pubblicazione sull'albo dell'Ateneo)

- Università di Udine

- Università di Verona (pubblicate nelle pagine dei singoli corsi)

Per ulteriori informazioni leggi anche: Test professioni sanitarie 2015: le graduatorie sono diverse