Risultati Medicina 2014: il punteggio minimo per entrare in graduatoria

Di Valeria Roscioni.

Test Medicina 2014: tutto su risultati, graduatoria unica nazionale e punteggio minimo

RISULTATI TEST MEDICINA 2014: IL PUNTEGGIO MINIMO PER ENTRARE. I risultati del test d’ingresso di Medicina sono da poco stati pubblicati sul sito del Miur, ma per conoscere la graduatoria unica nazionale i ragazzi dovranno aspettare fino al 12 maggio. La pazienza, però, non è una virtù di cui gli aspiranti medici abbondano e così la rete pullula di studenti desiderosi di capire qual è il punteggio minimo che garantirà loro l’accesso alla Facoltà di Medicina o a quella di Odontoiatria. Il risultato è che la confusione regna sovrana, quindi, per prima cosa, è importante fare un po’ di chiarezza. Bisogna infatti ricordare che esistono due tipologie di punteggi minimi

GUARDA Le tabelle con la graduatoria provvisoria 2014 & La graduatoria provvisoria di tutte le regioni (Qui trovi specificati i codici di tutte le università)

- Punteggio minimo per rientrare nella graduatoria unica nazionale: è deciso dal Miur ed equivale a 20 punti. Questo significa che coloro che ne hanno totalizzati meno non possono accedere per legge alla graduatoria anche in caso vi fossero dei posti disponibili.

- Punteggio minimo per rientrare nell’Università indicata come prima scelta: varia a seconda dell’Ateneo ed è influenzato dal punteggio totalizzato da tutti coloro che hanno scelto quella determinata università in sede di iscrizione.

Le risposte alle domande più frequenti

HAI PERSO USER E PASSWORD? Risultati test 2014: come recuperare le credenziali del Miur

DUBBI SULLA GRADUATORIA? Graduatoria test medicina, veterinaria, architettura: la guida

GRADUATORA TEST MEDICINA 2014: COME CAPIRE SE SEI ENTRATO. Chiarito questo, è possibile comunque fare delle previsioni a partire dai risultati pubblicati dal Ministero. Ogni studente che ha sostenuto il test, infatti, sul sito dedicato all’Accesso programmato troverà sia il punteggio totalizzato, che un numero indicante in che modo il proprio risultato lo qualifica a livello nazionale. In altre parole, questo significa che coloro che hanno indicato come sedi tutte quelle disponibili sul territorio nazionale possono essere sicuri di aver passato il test con sicurezza se si sono qualificati entro il posto numero 9.983 dato che i posti disponibili in tutta Italia per quest’anno sono appunto 9.983.

Per capire se si è entrati nell’Università indicata come prima scelta, invece, occorre avere decisamente più pazienza: riportando tutta la graduatoria su excell e facendo capo al codice identificativo di ogni singolo ateneo è infatti possibile capire la propria posizione e, di conseguenza, rendersi conto se si rientra o no nei posti disponibili per quella determinata sede.

Per capire quante possibilità hai di entrare consulta i post disponibili in tutte le facoltà

Qui, invece trovi la graduatoria provvisoria