Specializzazioni Medicina: graduatorie pubblicate

Di Valeria Roscioni.

Le graduatorie dei test per le Specializzazioni di Medicina sono uscite con puntualità ieri, 5 novembre, come annunciato dal Ministro Giannini

SPECIALIZZAZIONI MEDICINA: GRADUATORIE PUBBLICATE. I test d’accesso per le Scuole di Specializzazione Medica continuano ad essere nell’occhio del ciclone. Il Miur ha deciso di non invalidare tutte le prove ma solo due specifiche domande per le quali gli aspiranti specializzandi riceveranno due punti che, però, ovviamente non verranno attribuiti a coloro che avevano risposto esattamente ai quesiti incriminati ma solo a coloro che li avevano lasciati bianchi o avevano selezionato la casella errata. Lo ha annunciato ieri pomeriggio il Ministro Giannini durante il Question Time alla Camera (di cui potete trovare la trascrizione qui sotto). Detto fatto le graduatorie stilate secondo questo criterio sono state pubblicate nell'area riservata del sito di Universitaly nel corso della serata di ieri, seminando il malcontento tra molti specializzandi.

AGGIORNAMENTI del 6 novembre: Graduatorie Specializzazioni Medicina: le istruzioni del Miur

GRADUATORIA SPECIALIZZAZIONI MEDICINA: LA PRIMA DICHIARAZIONE DALLA GIANNINI. Almeno per quanto riguarda la pubblicazione delle graduatorie, dunque, nulla è cambiato e la scadenza fissata prima che la questione dell’errore investisse i test per le Specializzazioni di Medicina è stata rispettata. Una scadenza che aveva fatto aumentare le polemiche quando il 4 novembre il Ministro Giannini, ai microfoni di Sky Tg24, aveva dichiarato: “La commissione si è riunita oggi, se Dio ci assiste potremo pubblicare le graduatorie come previsto dal bando, quindi domani”. Un modo di dire che in molti non hanno apprezzato dato il momento già estremamente precario.

Question Time col Ministro (pomeriggio del 5 novembre): Specializzazioni medicina: la Giannini su punteggi e graduatoria

Rimani sempre aggiornato grazie al Gruppo FB numero chiuso Medicina - Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti su numero chiuso e ricorsi