GLOSSARIO DI RAGIONERIA

Di Micaela Bonito.

I termini di ragioneria dal "Fiscal Drag" alla "Fusione"



-A- B - C - D - E - F

Fiscal Drag:
Aumento della pressione fiscale dovuto a fenomeni inflattivi che gonfiano il reddito solo nominale intaccando negativamente il potere d'acquisto.

Fondazioni:
Lo sono le aziende di erogazione che traggono i mezzi necessari allo svolgimento della loro attività da un patrimonio fruttifero, lasciato in eredità o in donazione all'azienda e vincolato al raggiungimento di determinati fini di assistenza e di beneficienza o allo svolgimento di attività educativo-religiose.

Fondi oneri futuri:
Rappresentano il valore presunto di uscite che saranno sostenute in futuro, per spese o impegni non ancora definiti nell'importo e/o nella scadenza, sorti per operazioni in corso.

- Fondo buoni sconto e concorsi a premio: Copre l'impegno assunto nei confronti di clienti che presenteranno i buoni allegati ai prodotti venduti o che risulteranno essere beneficiari dei premi sorteggiati.
- Fondo garanzia prodotti: Copre l'impegno assunto di effettuare sostituzioni o riparazioni gratuitamente, entro un certo periodo di tempo dalla consegna, in caso di mancato funzionamento dei prodotti venduti.
- Fondo manutenzioni programmate: Riguarda le spese da sostenere in futuro per operazioni di manutenzione di beni a lungo ciclo di utilizzo.

Fondi rischi
: Sono destinati a far fronte a perdite probabili, connesse alle operazioni già compiute, delle quali tuttavia, alla fine del periodo amministrativo, è incerto sia se si verificheranno, sia quando si manifesteranno e per quale importo.

- Fondo per imposte: Fronteggia il rischio di uscite dovute a decisioni sfavorevoli in caso di contenzioso con gli uffici fiscali per operazioni già compiute.
- Fondo responsabilità civile: Fronteggia il rischio di pagamenti da effettuare a terzi a rimborso di danni non coperti da assicurazioni.

Fondo ammortamento:
Conto che registra le quote di ammortamento complessivamente cumulate dal momento di acquisto del cespite; sottraendo il Fondo ammortamento dal costo d'acquisto dell'attività, si ottiene il valore contabile netto o valore non ammortizzato.

Franchising
: È un contratto mediante il quale un produttore o un distributore grossista, concede a dei rivenditori dettaglianti indipendenti il diritto di sfruttamento. Questi ultimi vendono i prodotti applicando la tecnica operativa ideata dal titolare ed utilizzando il suo marchio. I due protagonisti appartengono, uno al settore produttivo (il franchisor o concedente o affiliante) e l’altro al settore distributivo (il franchisee o concessionario o affiliato), ma possono entrambi appartenere al settore distributivo (grossista e rivenditore).

Franco destino:
Clausola che prevede che siano a carico del fornitore le spese di trasporto, di assicurazione ecc. in ambito di acquisti documentati da fattura.

Franco partenza
: Clausola che prevede che siano a carico dell'acquirente le spese di trasporto, di assicurazione ecc. in ambito di acquisti documentati da fattura.

Fusione
: Unione societaria di due o più aziende che si verifica generalmente tramite l'acquisto di una da parte dell'altra.

< Indietro