GLOSSARIO DI RAGIONERIA

Di Micaela Bonito.

I termini di ragioneria che iniziano per la lettera "e"


-A- B - C - D - E - F

- E -

Eccedenza contabile: Sinonimo di saldo; differenza tra i totali dei valori (o quantità) iscritte nelle sezioni di un conto. Il conto presenterà un'eccedenza dare se il totale in Dare è maggiore del totale in Avere; un'eccedenza avere se il totale in Avere è maggiore del totale in Dare.

Economia aziendale: E' la scienza che studia le condizioni di esistenza e le manifestazioni di vita delle aziende, nonché le relazioni con l'ambiente in cui operano; essa elabora le conoscenze utili per l'amministrazione delle aziende pubbliche e private, familiari e di produzione.

Economia di mercato: Sistema economico basato sugli scambi, caratterizzato dall'iniziativa privata e dalla libera concorrenza.

Emissione
: Gruppo di titoli offerti da una società, ente o Stato, riconoscibili per caratteristiche omogenee. Il termine indica sia l'offerta di sottoscrizione di nuovi titoli che queslla di titoli già in circolazione.

Engineering: Contratto con il quale un’impresa si impegna nei confronti di un’altra a progettare ed eseguire un’opera industriale, in genere di grandi dimensioni, nonché a metterla in condizioni di funzionare.

Equilibrio finanziario: L'azienda presenta tale equilibrio quando è sempre in grado di far fronte con le proprie entrate agli obblighi di pagamento assunti in precedenza e alle esigenze di investimento che di volta in volta si manifestano.

Equilibrio economico: L'azienda presenta tale equilibrio quando i ricavi coprono i costi e consentono un'adeguata remunerazione dell'imprenditore. L'equilibrio economico deve permanere nel medio/lungo termine.

Esborso: Uscita di cassa.

Esercizio amministrativo: E' l'insieme delle operazioni di gestione compiute in un periodo amministrativo, della durata solitamente di un anno. La suddivisione della vita dell'azienda in periodi amministrativi avviene per necessità di ordine pratico e giuridico.

Essere in nero: Detto di un'azienda che produce reddito, i cui ricavi totali superano i costi totali.

Essere in rosso: Operare in perdita.

Euro: È la denominazione che ha assunto il primo gennaio 1999 la moneta unica europea. La graduale introduzione prevede che fino al 2002 l'euro sia utilizzato nelle transazioni bancarie, mentre a partire dal 1° gennaio 2002 comincerà la materiale emissione delle banconote e delle monete in euro da parte della Banca Centrale Europea.

Ex dividendo: Linguaggio borsistico per definire un titolo azionario che viene venduto senza diritto a percepire i dividendi già dichiarati.

< Indietro - Avanti >