Contro gli abbandoni scolastici uno stipendio agli studenti

Di Valentina Vacca.

Avresti mai pensato che per evitare l'abbandono scolastico si iniziasse a stipendiare gli studenti? Eppure è successo e si tratta di una vera e propria paghetta per gli studenti!

400 euro al mese per gli studenti tra i 18 e i 25 anni che decidono di tornare a studiare e 1000 euro di bonus per quelli che decidono di presentarsi all'esame di maturità: non si tratta di un sogno, ma succede davvero e si tratta di una misura adottata per evitare l'abbandono scolastico, il cui tasso europeo ha toccato quote davvero preoccupanti. Dove succede tutto questo?

LEGGI ANCHE: SCUOLE SUPERIORI CHE FANNO TROVARE LAVORO>>

Ovviamente non in Italia ma in una delle nazioni europee con la crisi più preoccupante, la Spagna ma non in tutta la nazione bensì nelle regioni iberiche che vantano le percentuali maggiori di disoccupazione giovanile: l'Andalucia e l'Extremadura.

LEGGI ANCHE: ISTITUTI TECNICI, E' BOOM ISCRIZIONI>>

Sergio Velazquez, responsabile regionale per il lavoro, ha spiegato le ragioni di questa decisione:<<Abbiamo il dovere morale di non abbandonare giovani che hanno lasciato gli studi per lavorare nel settore edilizio o per altri motivi e ora sono disoccupati e senza formazione>>.

LEGGI ANCHE: AFORISMI CELEBRI SULLA SCUOLA>>


Che ne pensate della decisione di queste regioni spagnole?