Al via Fotocopiagratis: stampe e fotocopie gratuite per tutti

Di Chiara Casalin.

Dal 30 maggio, a Roma, la startup Fotocopiagratis rivoluzionerà il mondo universitario, offrendo fotocopie e stampe gratis e abbattendo uno dei costi più onerosi della vita accademica

FOTOCOPIE GRATIS UNIVERSITA' - Come spesso accade, le idee geniali partono da intuizioni semplici. E così è stato per Andrea Geremicca, co-founder della startup che si prepara a lanciare in Italia un nuovo sistema di advertising non convenzionale che offre fotocopie e stampe gratuite agli studenti, grazie alla presenza di un’inserzione pubblicitaria non invasiva, stampata sul retro del foglio.

IMPERDIBILE: Come memorizzare 150 pagine in 40 minuti

STAMPARE GRATIS - Il 30 e 31 maggio la fase di test partirà a Roma, presso il centro copie Maxi Pioda di Viale Ippocrate 154 (zona La Sapienza). A tutti i presenti, studenti e non, verranno offerte fotocopie e stampe gratuite. Interverranno alcuni rappresentanti dei main sponsor e il team di FotocopiaGratis illustrerà il progetto, distribuendo tanti divertenti gadget. Con l'inizio dell'anno accademico 2014/2015 il servizio Fotocopiagratis sarà poi definitivamente attivo a pieno regime presso 6 centri copie distribuiti nelle aree universitarie della città di Roma.

Affitti fuori-sede: pochi contratti e costi troppo alti. L'inchiesta di Studenti.it

COME FUNZIONA - La forza di Fotocopiagratis consiste nel garantire stampe e fotocopie gratis a tutti gli utenti che si registreranno e, allo stesso tempo, creare uno spazio pubblicitario non invasivo (i messaggi promozionali verranno inseriti sul retro della pagina stampata occupandone solo 1/3), ma che anzi rappresenti qualcosa di positivo e utile per chi lo legge. Le pagine brandizzate saranno utilizzate nei centri copia affiliati, permettendo agli utenti di associare il brand all'esperienza positiva di un servizio gratuito.

FOCUS: Le migliori citta in cui studiare nel mondo

SPESE STUDENTI UNIVERSITA' - “Quando ero studente – spiega Andrea Geremicca, ideatore di Fotocopiagratis - mi ero reso conto di quanto fosse ingente la mole di fotocopie prodotte annualmente e di quanto fosse oneroso per la categoria degli studenti, che notoriamente ha poca capacità di spesa, l’acquisto di queste fotocopie, quantificabile in circa €300 annue per ciascuno”. Ogni anno in Italia vengono effettuate 5 miliardi di fotocopie e questi numeri non sembrano destinati a diminuire. “Dare fotocopie gratis agli studenti – continua Geremicca - mi è sembrata da subito un’idea vincente, da cui tutti avrebbero avuto da guadagnare”.

TEST: Che coinquilino sei? Rispondi alle domande e scoprilo!

L'obiettivo è quello di trasformare questi 5 miliardi di fotocopie in innovazione, dando loro una duplice anima, a beneficio di un numero sempre maggiore di persone in tutto il Paese. Tutte le grandi e piccole aziende o i piccoli e medi commercianti o fornitori di servizi potranno richiedere l’inserimento di un messaggio pubblicitario sul retro della copia, aumentando così la loro visibilità. L'intento è quello di creare qualcosa di moderno e innovativo che allo stesso tempo rappresenti un servizio utile e conveniente per coloro che ne usufruiscono.
Attraverso il sito web www.fotocopiagratis.it sarà inoltre possibile caricare e scambiare file, consultare materiale e, ovviamente, ordinare le proprie stampe e scegliere l'ora e il luogo del ritiro.
Fotocopiagratis ha anche un blog attraverso il quale si può seguire passo dopo passo il cammino dell'azienda e trovare notizie utili e curiosità sul mondo dell'università e dei giovani.