Le parti di una tesi di laurea: come si scrivono

La sitografia

Poiché internet riveste al giorno d'oggi molta importanza per le ricerche, è necessario in caso abbiate utilizzato risorse elettroniche per la vostra tesi, anche inserire la sitografia.
Come si fa la sitografia?
Cognome e nome dell'autore, Titolo e sottotitolo del sito, indirizzo web del sito, data della consultazione del sito.
Esempio: I. Fratter, Le tradizioni goliardiche a Padova, www.claweb.cla.unipd.it/italiano/ital_stran/goliardia/goliardiaindex.htm, consultato il 28.05.05