Laurea in European and International Studies

Di Barbara Leone.

L'Università degli Studi di Trento ha bandito un concorso per l'ammissione al corso di laurea magistrale in European and International Studies (MEIS). Il corso ha natura interdisciplinare e prevede insegnamenti nell'ambito delle discipline economiche, giuridiche, sociologiche, politologiche e storiche. Tutti gli insegnamenti vengono impartiti in lingua inglese. Sono previste due sessioni di selezione: nella prima saranno banditi 10 posti riservati a cittadini non comunitari e nella seconda sessione 55 posti

L'Università di Trento ha bandito un concorso per l'ammissione al I anno del Corso di Laurea Magistrale in European and International Studies (MEIS). Potranno essere ammessi al corso un massimo di 65 studenti, comprensivi di 10 posti riservati a studenti non comunitari. Il corso ha natura interdisciplinare e prevede insegnamenti nell'ambito delle discipline economiche, giuridiche, sociologiche, politologiche e storiche. Tutti gli insegnamenti vengono impartiti in lingua inglese.

Possono partecipare alla selezione cittadini italiani, cittadini comunitari e cittadini non comunitari. Per l'ammissione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:
- diploma di laurea quadriennale o triennale conseguito in Italia o altro titolo di studio conseguito all'estero e ritenuto idoneo, che comprenda l'equivalente di almeno 60 crediti relativi a insegnamenti appartenenti ad almeno due dei seguenti raggruppamenti disciplinari: storico e filosofico, economico, giuridico, politologico, sociologico, linguistico. Il diploma di laurea deve essere conseguito entro il 30 settembre 2010 se conseguito in Italia o in altri Paesi dell'Unione Europea, ed entro il 31 luglio 2010, se conseguito in un Paese non U.E.;
- buona padronanza della lingua inglese;
- conoscenza di base di una seconda lingua straniera fra quelle impartite dall'ateneo di Trento;
- preparazione personale ed esperienze formative e professionali adeguate alla natura interdisciplinare della laurea.

Sono previste due sessioni di selezione: nella prima sessione verranno banditi 10 posti riservati a cittadini non comunitari; nella seconda sessione verranno banditi 55 posti e verrà riassegnato l'eventuale residuo dei posti non attribuiti nella prima sessione.

Per essere ammessi alle selezioni i candidati devono compilare il modulo online collegandosi ai sito:
- www4.unitn.it/ApplyMaster/it/Home (interfaccia in italiano);
- www4.unitn.it/ApplyMaster/en/Home (interfaccia in inglese).

Le candidature per partecipare alla prima sessione di selezione devono essere inviate tra il 15 febbraio ed il 15 marzo 2010. Le candidature per partecipare alla seconda sessione di selezione devono essere inviate tra il 30 maggio e il 30 giugno 2010.

I candidati devono presentare la seguente documentazione:
- diploma di laurea o piano di studi;
- transcript dei voti riportante il range delle votazioni minime e massime;
- lettera di motivazione (max 4000 caratteri);
- curriculum vitae in formato europeo;
- lettera di referenza;
- certificato di lingua inglese, non conseguito prima del giugno 2008, tra i seguenti: Cambridge First Certificate (grade A or B); IELTS (band 6.0 o superiore); TOEFL computer-based (score of 235 o superiore); TOEFL paper-based (score of 575 o superiore); TOEFL internet-based (score of 93 o superiore). Il certificato non è richiesti per i candidati di madrelingua inglese o che abbiano conseguito il diploma di laurea a seguito di un corso di laurea impartito in lingua inglese;
- certificato o dichiarazione del candidato attestante la conoscenza almeno di base di una seconda lingua straniera tra quelle impartite dall'ateneo di Trento.

I candidati ammessi riceveranno una comunicazione tramite email. Le immatricolazioni dovranno essere completate entro le ore 12:00 del 30 settembre 2010. Maggiori informazioni si possono trovare sul sito dell'Università di Trento.