Esame terza media 2015: il calendario da ricordare

Di Valeria Roscioni.

Svolgimento prove esame terza media: il calendario del Ministero dell'Istruzione con tutte le tappe che vengono seguite durante l'anno

ESAME TERZA MEDIA 2015: IL CALENDARIO STABILITO DAL MIUR. Per gli studenti che alla fine dell’anno dovranno affrontare l'esame di Terza Media ogni informazione è preziosa e le specifiche del Ministero dell'Istruzione riguardanti il calendario con tutti gli step che condurranno al momento fatidico in cui i ragazzi si ritroveranno di fronte ad una commissione non fa di certo eccezione. Ecco come procedono le cose nel corso dell'anno scolastico (fonte Miur):

Da non perdere: Esame Terza media: la data del Test Invalsi 2015

Esame terza media - cosa succede ad Aprile. Nel corso del mese solitamente si verifica l’accoglimento delle domande dei candidati esterni e la distribuzione di questi ultimi. Infatti, in caso di eccessiva affluenza di candidati esterni nella medesima scuola il dirigente dell’Ufficio Territoriale ridistribuisce gli studenti nelle varie scuole “tenendo conto, per quanto possibile, della loro comune provenienza didattica (scuole non statali e non paritarie) e delle rispettive abitazioni”.

Esame terza media - cosa succede a Maggio. Nel corso del mese di Maggio avvengono tre passaggi fondamentali per lo svolgimento corretto dell’Esame di Terza Media.

- Il Capo d’Istituto, sentito il collegio dei docenti, tenendo conto della data della prova Invalsi e di quella della fine delle lezioni, stabilisce le date degli esami.
- Il Collegio dei docenti “delibera l’adozione di un modello di certificazione delle competenze sulla base delle esperienze condotte negli anni precedenti”.
- Il Dirigente USR/Uffici territoriali, a fine Maggio, nomina i presidenti di commissione che saranno gli unici membri esterni con cui gli studenti dovranno confrontarsi.

Per saperne di più: Esame terza media 2015

Esame terza media - cosa succede a Giugno. Anche in questo caso si tratta di un mese piuttosto impegnativo. Ecco quali sono i passaggi più importanti:

- Prima dell’inizio dell’esame il Consiglio di classe provvede sia alla validazione dell’anno scolastico degli studenti (è necessario aver frequentato almeno tre quarti dell’orario annuale), e all’ammissione all’esame di Terza media in seguito allo scrutinio finale (vi ricordiamo che “sono ammessi all’esame di Stato a conclusione del ciclo gli studenti che hanno ottenuto un voto non inferiore a sei decimi nel comportamento ed in ciascuna disciplina o gruppo di discipline”). Infine “i consigli di classe predispongono e approvano la relazione di sintesi dei risultati della programmazione educativa e didattica del triennio”.

- Infine, il primo giorno non festivo prima delle prove scritte la commissione tine la riunione preliminare durante cui vengono predisposte tutti gli impegni da portare a termini affinché l’esame possa svolgersi regolarmente. Ovviamente “Tutte le attività relative allo svolgimento degli esami sono debitamente verbalizzate”.

Scuola media ed esame di 3° media su Facebook - Diventa fan e resta sempre aggiornato