Errori maturità: le segnalazioni alla redazione

Di Marta Ferrucci.

Sono tante le segnalazioni che stanno arrivando alla redazione dai maturandi in merito alle inesattezze sulle tracce della prima e delle seconde prove

Abacus: un altro tema d'esame copia e incolla! diProf. Lorenzo
"Il testo del tema di esame per i periti informatici indirizzo Abacus è identico al testo dato nel 2006 per l'abilitazione all'esercizio della libera professione di perito industriale: http://www.cnpi.it/CNPI/PDF/2006.pdf" Non ho più parole!"

"La traccia era molto ambigua su parecchi punti, ma il vero scandalo è quando si sono rivolti alla base di dati (ovvero un database scrivendo) "del data base" come se database fosse una parola italiana. Questo solo nel progetto abacus"

"Relativamente alla prova della progettazione del "supermercato" vorrei dire:
- Una prova così generica sarebbe potuta durare anche 18 ore complessità e specifiche inseribili (solo il primo punto era già sufficiente come prova di sistemi)
- Testo a tratti poco comprensibile (si progetti un data base per la gestione dell'interfraccia) e lasciato ad interpretazione
- Progettazione di database che è al di fuori della materia sistemi
- Preventivo del progetto che è totalmente fuori dalla "materia" e diventa quasi come sparare dei numeri così senza motivo"
. Emanuele

"Nella prova ci hanno messo non solo da progettare un database ulteriore alla rete dei supermercati (che tra l’altro era molto generica e non si capiva se si dovesse fare solo la rete locale della sede o anche delle filiali), per le quali in più si doveva utilizzare una rete geografica per il collegamento di tutte queste cosa che noi durante l’anno abbiamo visto solo accennata, ma anche la progettazione dello schema logico di un database che è argomento solo ed esclusivamente di informatica. Inoltre non si capiva se il database (“data base” per il Ministero) dovesse essere interfacciato con le altre sedi tramite un database remoto o se ne servisse uno per ogni sede o altro………. Per poi giungere agli ultimi due punti finali, assolutamente empirici in quanto noi non abbiamo mai fatto il collaudo di una rete e soprattutto l’analisi dei costi, mai vista in tutto il triennio e cosa che potrebbe risultare assolutamente relativa, in quanto non abbiamo le capacità di valutare i costi di un progetto di rete."

Istituto tecnico perito meccanico
"Salve, sono uno studente di un istituto tecnico, più precisamente faccio parte della sezione perito aeronautico. Volevo riportare una situazione di sgomento che ha coinvolto la mia sezione e immagino tutte le sezioni aeronautiche d'Italia. Giovedì mattina, arrivano le buste con le seconde prove, cioè navigazione aerea, sottolineo aerea perchè è ben diversa dalla navigazione marittima affidata ai periti per il trasporto marittimo. Una breve letta ai 5 questiti, e poi lo sgomento!!! 2 esercizi erano impossibili da svolgere poichè erano necessarie nozioni di Navigazione Marittima, totalmente estranea al nostro corso. Tralasciando la notevole difficoltà e le numerose ore per svolgere un singolo quesito mi fa rabbia pensare che le possibilità per uno studente di prendere almeno la sufficienza siano drasticamente ridotte poichè è impossibile svolgere 2 quesiti che POSSONO FARE LA DIFFERENZA tra la sufficienza e un voto negativo. L'impossibilità per un mio compagno di classe di prendere la lode MERITATISSIMA in Navigazione aerea per i mancati 15/15, l'impossibilità di arrivare al 100 e la conseguente demoralizzazione di tutti gli studenti. Il professore poi si è andato a consultare con quello della sezione marittima che ha confermato la situazione. Ora mi chiedo, ma gli asini ignoranti, al ministero, chi ce li mette? Mi chiedo, se qualchuno facesse ricorso? Il mio appoggio come studente ce lo avrebbe di sicuro. Non è giusto giocarsi tutti e 5 gli anni in 2 settimane di esami fasulli! Non è giusto permettere a questi polli ignoranti di preparare le prove di maturità! La maturità se fatta, deve essere fatta seriamente, la parola lo suggerisce, maturità...Che almeno loro siano maturi. Dopo questo breve sfogo vorrei far notare anche un'altra cosa, sul sito del ministero, la seconda prova di Navigazione Aerea non c'è, ci stanno tutti gli indirizzi d'Italia ma il perito aeronauto non c'è!!! Due sono le parole che mi vengono in mente:" che schifo"

PNI indirizzo scientifico
"Il quesito numero 3 dell'esame indirizzo PNI scientifico era infattibile secondo i programmi ministeriali dei 5 anni scolastici...! x risolverlo bisognava utilizzare delle formule e teoremi non studiati e non previsti (teorema di Simpson). Rimane da dire che la traccia portava all'errore". Alessandro

Geometri
"Frequento il 5° anno dell'istituto tecnico per geometri ed ho appena affrontato la seconda prova. Fino a qui niente di strano, soltanto che la nostra prova era di "progettazioni" quando invece doveva essere di "costruzioni" infatti il testo diceva di progettare un pub. Quando il mio professore l'ha letto ha fatto una faccia strana e ha detto "questo sarebbe un compito di costruzioni?", e l'ha consegnato lasciando noi nel più completo disorientamento. Quando sono tornata a casa ho voluto vedere la traccia e la relativa (se c'era) soluzione, per confrontarlo con il mio compito e sono rimasta stupita quando nella pagina alla sezione -geometri, costruzioni- ho trovato la traccia che chiedeva di realizzare una passerella. A questo punto sono andata a cercare la mia prova, ma non c'era da nessuna parte!! Come è possibile? E' stata omessa per errore oppure? Se è possibile avere delle risposte ne sarei grata". Ilaria

"Ore 8:30, entrano i prof nostri e gli esterni. Ci viene consegnato il compito della seconda prova.........progettazione ?!?!?!?! Si trattava di progettare una sala bar, e una sala lettura. ma.... se non sbaglio la meteria della seconda prova era costruzioni. Così ci siam ritrovati a fare un progetto, che poi hanno finito solo in 3 su 17,  la maggiorparte ha fatto poco o quasi niente. Il compito era 1/4 costruzioni e 3/4 progettazione. In poche parole, quelli del ministero, hanno quasi sbagliato del tutto l'argomanto della seconda prova. Ma andate a lavorare!" Stonice

"Io mi chiedo chi sia quell'incompetente che ha clamorosamente 'CANNATO' le prove del corso geometri progetto cinque e tradizionale! E' tutto l'anno che stiamo studiano costruzioni a livello di progettazione di elementi statici facendo prove su prove con l'ansia d'esame che tutti i maturandi hanno, per poi trovarci, in sede d'esame ad affrontare si, un progetto , ma di DISEGNO!!!!!!!!!! oltre a denunciare lo scandalo di Inglese , Greco , Italiano, vorrei che anche la nostra voce venga ascoltata...NON E' ASSOLUTAMENTE GIUSTO!"

"Ho sostenuto la maturità del corso sperimentale dei geometri (PROGETTO CINQUE). Al momento dell’apertura delle buste il nostro prof ha fatto una faccia sorpresa, che abbiamo compreso quando ci hanno consegnato la prova. Con grande amarezza abbiamo scoperto che al posto che trattarsi di una prova di costruzioni (come doveva essere) era una prova interdisciplinare (costruzioni e disegno e progettazione) a prevalenza di disegno e progettazione. Purtroppo i nostri professori non hanno fatto nulla. Ora sicuramente ne siamo stati danneggiati tutti da questo errore, forse direi il peggiore di tutti nella maturità, dato che hanno addirittura sbagliato materia d’esame. Forse a noi servirebbe qualcosa di più che solo le scuse del ministro, che tanto in ogni caso non cambiano la situazione??? Sicuramente questa non è giustizia, ma tanto finche sbaglia il ministero non c’e problema". Lorenzo

"La seconda prova è stata un disastro! Doveva uscire un progetto di costruzioni e invece ci siamo trovati uno di disegno, alla notizia tutti a bocca aperta. Non sarebbe stato un problema se la nostra prof di disegno avesse svolto il suo programma invece di, alla notizia di costruzioni alla seconda prova,smettere di insegnare.la valutazione per fortuna è risultata positiva per tutti grazie alla prof di costru che ha capito la situazione". Ambra

Istituto Professionale, indirizzo Tecnico delle Industrie Elettriche

"Voglio segnalare un errore anche nella seconda prova dell'esame di Stato dell'istituto Professionale, indirizzo Tecnico delle Industrie Elettriche. Nel testo si chiede tra l'altro di considerare in un impianto elettrico "tre motori asincroni trifase aventi le seguenti caratteristiche: ......" e poi riporta una tabella con i dati relattivi a due soli motori". Che i motori siano tre  viene evindenziato successivamenete  quando si chiede di calcolare " la corrente per dimensionare la linea che alimenta i tre motori asincroni trifase". Nella

Istituto tecnico della gestione aziendale
"Salve, sono una ragazza della classe 5 dell'istituto professionale - tecnico della gestione aziendale.Volevo farvi una segnalazione sulla nostra II prova d'esame. Il punto C parla dei costi, e più specificatamente chiede: il candidato illustri le differenze tra la contabilità a costi pieni (full costing) e a costi parziali (direct costing). Anche la professoressa quando l'ha letto è rimasta allibita... Questo argomento è stato affrontato da noi nel programma della classe III e in IV!!! Questo punto per noi era infattibile!!!"

Errori di intestazione

"Sono del Liceo Pitagora di Roma. Volevo segnalarvi l’errore di intestazione della seconda prova di Matematica per quanto riguarda il P.N.I (PIANO NAZIONALE INFORMATICA). Infatti nella dicitura di indirizzo c’era scritto PIANO INTERNAZIONALE INFORMATICA (!?) che non esiste. Avevo pensato di sollevare un polverone perché io non ho fatto 5 anni di P.I.I ma di P.N.I"

Economia per i servizi della ristorazione

"Vi segnalo che nella traccia A del compito di Economia per i servizi della ristorazione non venivano distinti nella tabella del bilancio i DEBITI A BREVE-MEDIO E LUNGO TERMINE, ma venivano raggruppati in un SINGOLO E UNICO GRUPPO. Peccato però, che per un regolare svolgimento del compito, i debiti devono essere NECESSARIAMENTE DISTINTI per permettere un un regolare calcolo degli indici." Francesco

Istituto professionale per il turismo
"Quello ke doveva capitare era un tema di economia turistica e invece è uscita anche una parte sugli indici per l'analisi della struttura finanziaria di un azienda che in teoria riguardavano economia aziendale!!!!"

Estimo agrario

"La mia prova era di estimo agrario e in effetti 2 /3 della prova riguradava una descrizione di un frutteto che è di competenze agronomiche e riguardava il nostro programma di 4°....per fortuna in quell'anno abbiamo avuto un buon prof e le cose ci sono rimaste in mente ma magari ad altri non è andata così bene...."

Istituto tecnico per la grafica pubblicitaria
"Visto che nessuno sembra ancora aver parlato di questo istituto ti scrivo, ho svolto da pochi giorni la prova d'esame per conseguire il diploma di di Tecnico della Grafica Pubblicitaria e la seconda prova consisteva, appunto, nella creazione di un progetto grafico a scelta per un concorso per giovani registi. Nessun problema se non fosse che, forse considerandoci un artistico, ci hanno proibito l'uso di qualsiasi supporto quali riviste, libri e persino le immagini su chiavetta (che i professori ci hanno sempre caldamente invitato a portare visto che la nostra era una prova di elaborazione e non di disegno e considerando anche che viene quasi interamente svolta a computer). Dopo varie telefonate siamo riusciti ad ottenere parzialmente l'uso delle riviste e quello delle chiavette, incominciando così la prova vera e propria con quasi un'ora di ritardo. Potrebbero almeno informarsi in cosa consiste la materia prima di inventarsi la prova!"