L'Erasmus raddoppia e arriva alle superiori

Di Marta Ferrucci.

L'Erasmus raddoppia ed in via sperimentale potranno avvalersene anche studenti delle scuole superiori

L'Erasmus raddoppia ed in via sperimentale potranno avvalersene anche studenti delle scuole superiori. Il nome cambia ma il programma resta: l' "Individual pupil mobility", mobilità studentesca individuale, consentirà a 110 studenti italiani di passare da 3 a 6 mesi dell'anno scolastico all'estero ed in questo periodo di frequentare una scuola del paese scelto. Una delle differenze (fondamentale!) rispetto all'analogo programma per gli universitari è che i giovani non alloggeranno presso studentati ma saranno ospiti di famiglie del posto. Una scelta obbligata considerando l'età dei giovani che saranno coinvolti nell'iniziativa: dai 14 ai 18 anni.

In Italia la gestione del programma per questo primo anno di sperimentazione è stata affidata a Intercultura, un'organizzazione non governativa che da più di 50 anni organizza scambi e, in base all'esito, l'Unione Europea deciderà se prolungare la sperimentazione, aumentare i fondi o sospendere il programma.

Come candidarsi
Le candidature devono essere presentate a Intercultura dalle scuole interessate; potranno farlo solo quegli istituti che negli ultimi 3 anni hanno partecipato al programma Comenius.
La borsa di studio coprirà il costo di viaggio di andata e ritorno
e le spese necessarie a scuola (ancora sconosciuta l'entità precisa del contributo) mentre vitto e alloggio saranno a carico di chi ospita. La famiglia che invierà il proprio figlio all'estero potrà decidere a sua volta di ospitare un ragazzo di altra nazionalità.

Le domande dovranno arrivare a Intercultura entro il 23 marzo 2007.

Per maggiori informazioni
Tutti i dettagli dell'iniziativa, i moduli per presentare domanda ed i contatti a cui rivolgersi sono disponibili al link www.intercultura.it sulla mobilità studentesca europea.

Contatti
Direzione Programmi
Centro di Formazione Interculturale
Via Gracco del Secco, 100
53034 Colle Val d'Elsa (Siena)
Tel. 0577 90.00.11
Fax 0577 92.09.48

Partecipa al sondaggio
Ti interessano questo tipo di esperienze? Ti stimolano o ti fanno paura? Ti candidarai al programma sperimentale?