Barcellona, consigli per l'Erasmus

Di Marta Ferrucci.

Hai deciso di partire per l'Erasmus a Barcellona? Ecco tanti utili consigli: l'università, ricerca dell'alloggio, trasporti e serate erasmus

BARCELLONA, CONSIGLI PER L'ERASMUS

Erasmus a Barcellona: consigli
Erasmus a Barcellona: consigli — Fonte: istock

Paese che vai, usanze che trovi. Questo detto è valido più che mai se la vostra destinazione è Barcellona. Questa città, infatti, è il capoluogo della regione autonoma di Catalunya ed in realtà con la Spagna in comune ha sempre meno. I catalani sono fieri della loro lingua, della loro cultura e della loro autonomia, quindi se pensate che andare a Barcellona servirà al vostro spagnolo.... ricredetevi. A Barcellona si parla in catalano, le lezioni all'università sono per lo più in questa lingua (per carità non la chiamate dialetto!), la tv è in catalano così come i cartelli, indicazioni ecc.... Ovviamente tutti conoscono anche lo spagnolo, ma per lo più tendono a non volerlo parlare.

Come muoversi, dunque, in questa città? Nei social di Studenti.it sono molte le persone che chiedono ed offrono informazioni su Barcellona e così abbiamo raccolto alcune dritte da chi ci sta vivendo o ci ha vissuto.

Cominciamo con i consigli di Profonline, ex prof milanese da poco in pensione e trasferitosi da qualche anno dalle parti di Barcellona.
1. prendete atto dellle differenze, di cui i catalani sono fieri, anche se la maggior parte di loro si considera sia catalano sia spagnolo (la lingua di spagna è correttamente definita: castellano)
2. cominciate a prender confidenza con la lingua locale, che vi servirà, sebbene siano tutti bilingue (in città; fuori le cose si complicano): www.bcn.es
3. approfittate dell'occasione per tagliare un po' i ponti con l'Italia e fare amicizie miste: a bcn c'è di tutto.

4ras: "Quest'anno sono stata in Erasmus a Barcellona...l'Uni era proprio la UAB che effettivamente è distante dal centro (30 min di treno) .... Per quanto riguarda l'alloggio, ho trovato una stanza in città (a 15 min dal centro). Gli affitti sono altini e spesso le stanze non sono un gran ché (sicuramente troverete stanze interne) quindi vi consiglio di prendere la prima che trovate semi decente ...
Tra alloggio in città e alloggio vicino l'uni, beh non posso non consigliarvi l'alloggio in città. Fuori vorrebbe dire essere condizionati dall'orario del treno, soprattutto la sera! Magari se riuscite cercate una stanza il più vicino possibile alla stazione del Ferrocarril così per raggiungere la UAB non dovrete allungare i tempi con un ulteriore viaggio di metro...io facevo 15 min di metro per raggiungere il treno e poi i 30 min per raggiungere l'Uni, non che sia stressante ma se si può evitare perchè no! P.s.: quasi tutte le biblioteche pubbliche di quartiere (oltre alle universitarie) hanno il wifi".

molokovellocet84: "A Barcellona  la metro e gli autobus passano spesso, ma se vi rompete le scatole potete farvi la tessera del "Bicing", ovvero le bici messe a disposizione dall Ajuntamiento, ovvero il Comune, ed è un servizio solo per i residenti perciò prima dovete farvi il N.I.E che è un documento che attesta che per un certo periodo vivete a Barcellona e vi serve per trovare lavoro o aderire al bicing appunto".

8cupido8: "Sono a Barcelona già da una settimana per il secondo anno della specialistica di economia ed ora è ufficiale: cercare casa non è semplice!!!! Ho avuto la fortuna di trovare una stanza in una casa eccellente e con gente simpatica ma l'ho prenotata dall'italia solo dal 21 al 31 agosto nella speranza di trovare in questi 10 giorni una sistemazione poi definitiva fino a giugno. In questa città gli architetti spesso e volentieri hanno dimenticato che una stanza è composta anche da una finestra e che questa non necessariamente si deve affacciare sulla cucina o su una stanza del proprio vicino di casa...vi giuro che così  ne ho viste tante... Ricordate inoltre che quando cercate la stanza siete quasi sempre gli ultimi ad entrare e quindi andrete a coprire il buco di qualcuno che già c'era e ovviamente vi resta la stanza più piccola e senza finestra.
Consiglio di evitare di andare con gente che lavora perchè non si hanno spesso gli stessi interessi, hanno il tipico stress da lavoratore e la sera non sempre hanno la stessa vostra voglia di divertirsi e fare un po' più tardi del solito, e soprattutto se avete ospiti che vengono a trovarvi potrebbero storcere il naso, quindi andate preferibilmente con altri erasmus, o comunque studenti e quando fate la ricerca della casa guardate tutto, fate domande (la lavatrice c'è? funziona tutto? i gastos sono inclusi (sono le bollette di acqua luce e gas) c'è internet? si prende bene?).
Soprattutto occhio se dovete firmare contratti...qui la gente se ne approfitta e ci infila dentro clausole a cui, sul momento, potreste non fare caso..
Io sto alla UB e francamente è una vergogna che non dia un minimo di aiuto per gli studenti...rifila il sito BHSS in cui le case sono costosissime e c'è il solito problema che molte sono senza finestre...inoltre si prende un sacco di soldi di commissioni! Insomma armatevi prima di venire ma poi state tranquilli che ci sarà modo di divertirsi!!".

Siti utili per trovare casa
www.fotocasa.comwww.idealista.com/pagina/portada. I costi vanno da 250 € a 400 circa (dipende dalla zona e dalle dimensioni della camera); verificate se sono compresi anche i "gastos" (spese) nonché la disponibilità di internet.
www.pisosyalquiler.com
www.enalquiler.com
www.mundoanuncio.com

Ostelli
www.hostelworld.com/hosteldet...arcelona-11102 Questo è a pochi isolati da Plaça Catalunya
www.hostelworld.com/hosteldet...Barcelona-1717 .... se preferisci scendere in spiaggia appena sveglio
Trovi l'elenco completo (con link, mappe etc) qui http://www.bcn.es > ¿dónde dormir? > albergues juveniles   

Mappa della città e info su trasporti

sul sito www.bcn.es trovate anche una mappa ("plánol", in catalano) che vi permette di vedere dove sono e quali servizi (metro etc...) avete lì vicino; il sito dei trasporti pubblici è: www.tmb.net
... e se volete dare un'occhiata alla regione trovate molte informazioni su www.gencat.cat

Link utili per nottambuli Erasmus
http://w3.bcn.es
www.myspace.com/nitdelserasmus