Erasmus anche alle scuole superiori: ecco le novità

Di Maria Carola Pisano.

Erasmus scuole superiori: il progetto internazionale potrebbe estendersi anche alle scuole secondarie di secondo grado? Ecco le novità dal Ministro Fedeli

SPECIALE SCUOLA 2017/2018

|Calendario scolastico| Temi di Italiano svolti

PROGETTO ERASMUS SCUOLE SUPERIORI

E se l'esperienza, finora riservata agli universitari, del progetto Erasmus diventasse una concreta possibilità anche per gli studenti delle scuole superiori? In vista dei grandi cambiamenti della scuola, come la sperimentazione del diploma in 4 anni, l'Erasmus potrebbe essere un'altra grande novità da introdurre nelle scuole superiori nei prossimi anni. Scopri perché l'Erasmus è una grande opportunità.

A rendere nota questa importante possibilità è il Ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli che, in un'intervista a Il Sole 24 Ore, ha rivelato che sta lavorando "per estendere l'Erasmus agli ultimi due anni delle superiori, in modo tale da far diventare curriculare questa formidabile esperienza formativa". Nell'intervista la Fedeli ha parlato anche dell'importanza dell'alternanza scuola-lavoro e ha annunciato che prossimamente gli studenti potranno segnalare eventuali abusi durante l'esperienza lavorativa.

Erasmus anche alle scuole superiori
Erasmus anche alle scuole superiori — Fonte: istock

PROGETTO ERASMUS COME FUNZIONA

Il progetto Erasmus è un programma di scambio tra studenti europei creato nel 1987 che consente agli universitari di passare un periodo dai 3 ai 12 mesi in un'università dei paesi dell'Unione Europea. Un'esperienza formativa di grande valore che finora era destinata alle università, ma che potrebbe riguardare presto anche le ultime due classi dei licei e degli istituti superiori.