Diventare medico: un inferno, fra soprusi e raccomandazioni

Di Tommaso Caldarelli.

Un'inchiesta a puntate: le storie di chi vuole fare il dottore. E passa anni in fila

Diventare medico: un sogno di tanti. Tanti ragazzi che passano molta della loro vita a studiare per giungere a questo traguardo: prima la laurea, poi arriva il momento di scegliere una scuola di specializzazione. E qui iniziano i guai, perché per entrare alla scuola di specializzazione è necessario vincere un concorso che, come leggeremo nelle storie dei tanti studenti che hanno accettato di raccontarci le loro disavventure, è un vero e proprio calvario.

ULTIME NEWS DALLE UNIVERSITA' >>

SEMPRE IN FILA - Storie di soprusi e raccomandazioni, di professoroni che poi sono baroni; storie di candidati poco qualificati che passano senza alcun problema davanti a studenti che hanno ripetuto il concorso anche due, tre, quattro volte; messi da parte per favorire il parente di turno o il solito noto che "doveva vincere". Storie di aspiranti medici che non si arrendono e rimangono in fila, pazienti e quieti, in attesa che la ruota giri anche per loro. E nel frattempo? Praticamente schiavitù. Vita di reparto. A contatto tutti i giorni con i malati, a studiare, approfondire e (cercare di) pubblicare qualcosa che possa aiutare a strappare qualche puntino in più al concorso.

STUDIARE MEDICINA ALL'ESTERO >>

CAMBIARE LE COSE - Ma non basta mai, perché il sistema - dicono alcuni gruppi di studenti che incontreremo . favorisce il nepotismo, perché i concorsi sono banditi, strutturati e poi corretti dagli stessi docenti che sanno già benissimo chi "deve" vincere e chi invece, anche questa volta, dovrà passare la mano. Nasconderemo i loro nomi, quelli dei professori e delle università in questione (a meno che non ci siano da segnalare addirittura dei procedimenti penali in corso) per esplicita richiesta degli studenti che hanno accettato di raccontarci le loro storie. Perché comunque, alla fine, saranno ancora quei professori a doverli giudicare e "non possiamo esporci", ci dicono: anche questo è parte della loro piccola tragedia personale.

SIMULAZIONI TEST DI ACCESSO A MEDICINA. ALLENATI! >>

157566743 141972020

TERZA PUNTATA: "IO, SCAVALCATO DAI SIGNOR NESSUNO IN DUE UNIVERSITA'"
F. voleva diventare psichiatra. Ma in due università non ci è riuscito. C'era sempre qualcuno più importante, più inserito, che veniva insomma prima di lui. Anche se in reparto non si era mai visto. Ma si sa, dice lui: una volta si è figli di un imprenditore della sanità; un altra volta il relatore del proprio collega era una persona potente, magari qualcuno a cui chi deve scegliere lo specializzando deve qualcosa... Va così.

LEGGI QUI LA SUA STORIA -->>

SECONDA PUNTATA: "IO, FINITA DIETRO L'AMICA DELL'IMPRENDITORE".
F., come A., si è laureata con il massimo dei voti e ha iniziato a inseguire il suo sogno. Pensava di avere buone possibilità di riuscirci, poi, un imprevisto le fa crollare il mondo addosso. Si vede passare avanti chi, senza aver fatto, a suo dire, nemmeno la metà dei suoi sacrifici, aveva semplicemente le amicizie giuste al posto giusto. E ora pensa all'estero.

LEGGI QUI LA SUA STORIA -->>

PRIMA PUNTATA: "IO, IN FILA DA 7 ANNI". LA STORIA DI A.
A. si è laureata con 110 e lode in Medicina e Chirurgia nel 2006 in un grande ateneo dell'Italia centrale. Ha tentato tre concorsi per entrare nella scuola di specializzazione che desiderava seguire: ma non c'è stato mai niente da fare. Ora tenterà il quarto concorso in un'altra università: "Non voglio che sia nessuno a decidere del mio futuro".

LEGGI QUI LA SUA STORIA -->>


PUNTATA ZERO: COME SI DIVENTA MEDICI?
In estrema sintesi, per diventare medici serve una laurea in Medicina e Chirurgia - e dunque il superamento di un impegnativo test d'ingresso. Dopo la laurea si può scegliere di frequentare il corso di abilitazione in medicina generale, per divenire medico di base; oppure di iscriversi ad un percorso di specializzazione, una nuova scuola che richiede un nuovo test. Proprio da questo ganglo partono molte delle storie che incontreremo e racconteremo.

LA GUIDA PER DIVENTARE MEDICI? LEGGILA QUI --->>


VUOI RACCONTARCI LA TUA STORIA? SCRIVICI -->>

148134788 116380367