Maturità 2016: ecco come si scoveranno i diplomifici

Di Chiara Casalin.

La lotta ai diplomifici e alla maturità “facile” prosegue. Ecco come vengono individuati e quante scuole sono sotto controllo

MATURITA’ 2016 – Qualche giorno fa il Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini aveva annunciato nuove iniziative e strumenti per la lotta ai diplomifici, cioè quelle scuole private che permettono di ottenere il diploma di maturità senza andare a lezione, ma pagando la retta d’iscrizione alla scuola. La Giannini aveva parlato di una nuova task force di 52 nuovi ispettori e di maggiori controlli e le cose sembrano procedere: in questo momento, infatti, sarebbero già circa 200 gli istituti che potrebbero finire sotto controllo.
Ma come si scovano questi diplomifici? Quali sono gli elementi che permettono di individuarli?

Maturità 2016: stop del Miur ai diplomifici

DIPLOMIFICI MATURITA 2016 – Secondo quanto riporta il sito specializzato Orizzonte Scuola, il metodo per scovare i diplomifici sarebbe quello di controllare le stranezze nel numero di iscritti: se una scuola ha un boom di iscrizioni all’ultimo anno delle superiori, la cosa fa scattare il campanello di allarme.

Focus: Maturità 2016: le date dell'esame

MATURITA’, DIPLOMIFICI – Secondo quanto riporta il sito specializzato sarebbero già più di 200 gli istituti che potrebbero finire sotto controllo, diffusi in tutta Italia, anche se la maggior parte di concentrerebbe nel Lazio, nelle Marche, nella Campania, in Sicilia, in Puglia e in Basilicata.