Il look giusto per il lavoro d'ufficio

Di Marta Ferrucci.

Come vestirsi per lavoro in ufficio: leggi i consigli per avere un look perfetto per andare al tuo colloquio per i lavori d'ufficio

LOOK GIUSTO PER LAVORO D'UFFICIO - Aspirate ad un posto in Banca, alla poltrona di segretaria in un'azienda, insomma ad un lavoro da scrivania, "il lavoro" per antonomasia? Trattandosi dell'impiego classico, anche l'abbigliamento dovrà, per forza di cose, orientarsi in quella direzione, ma non deprimetevi se la parola "classico" si scontra con il vostro look abituale. Mica bisogna prendere le cose alla lettera!

Come si scrive una lettera motivazionale

IL TAILLEUR - Quindi: indispensabile "mister" tailleur, ma non il binomio gonna a tubo/giacca squadrata, invece largo a tessuti giovani e morbidi (il jeans, perché no?), forme accostate al corpo e proporzioni minute, il colore che preferite (anche se quest'anno ritorna il nero, a facilitare le cose) e soprattutto sbizzarritevi con gli accessori: stivali o sneakers di pelle, una cintura insolita e -fondamentale- una bella borsa, preferibilmente grande, magari ricamata o borchiata, in sostituzione della stra-obsoleta 24ore.

Leggi anche: Il look giusto per Rappresentanti e legali

Dovete sì, fare "buona impressione", ma questo non vuol dire dare un'immagine da "donna in carriera" (soprattutto perchè dovete ancora diventarlo...). Identico discorso per gli ometti del ramo, naturalmente lasciando da parte le borsine ricamate.

Leggi anche: Il look giusto per New economy e creatività


UNA CAMICIA - Una camicia giusta, in un tessuto o di un colore insolito, può ravvivare anche l'abito più grigio e, per contenere tutte le vostre cosine, che ne dite di una tracolla piatta, modello "postino"?