Orale terza media: consigli e trucchi per superarlo

Di Maria Carola Pisano.

I consigli per fare bella figura al colloquio pluridisciplinare di terza media 2017: come dimostrare sicurezza e non lasciarsi bloccare dall'emozione

ORALE TERZA MEDIA COME FUNZIONA

In molte scuole hanno già affrontato il primo scritto dell'esame di terza media e gli studenti si stanno preparando all'Invalsi del 15 giugno. Temuto quanto il test Invalsi, l'esame orale di terza media costituisice uno spauracchio per tutti gli studenti che dovranno, per la prima volta, esporre un loro progetto. Nonostante l'ansia, è bene considerare la prova orale come un momento positivo in cui lo studente può dimostrare la propria preparazione.
Come gestire quest'ultima prova? All'inizio dell'esame, al momento di sederti davanti ai docenti, cerca di controllare l'emozione respirando lentamente, saluta poi i docenti e - importantissimo - siediti in maniera composta e comoda sulla sedia. Questo piccolo trucco rivelerà ai docenti che sei sicuro di te e degli argomenti che hai studiato.

Esame orale di terza media 2017
Esame orale di terza media 2017 — Fonte: istock

ESAME TERZA MEDIA ORALE ARGOMENTI

Una volta che ti sei accomodato, inizia il momento più difficile: le temute domande! In questa fase non è solo necessario rispondere correttamente a tutte le domande, infatti l'ideale è dimostrare, anche con il linguaggio del corpo, di sentirti a tuo agio davanti ai docenti, dimostrando la tua preparazione con questi trucchi, senza farti bloccare dall'emozione. Esercitati a casa seguendo questi pratici consigli per dimostrare sicurezza:

  • ascolta tutte le domande attentamente: non sovrapporti mai alla voce del docente, perché potrebbe farti capire male la domanda;
  • non affrettarti a rispondere: dimostra di doverti prendere del tempo per riorganizzare le idee o i docenti potrebbero pensare che hai studiato a memoria;
  • colpisci dritto al bersaglio, evita di usare troppi giri di parole: puoi rispondere precisamente alla domanda e poi spaziare su tutto l'argomento;
  • cerca di operare dei collegamenti fra autori, epoche, materie. Questo permette agli insegnanti di capire che hai un buon livello di preparazione;
  • guarda in faccia tutti i docenti, non abbassare lo sguardo e non fissare il vuoto: dimostri così di essere perfettamente concentrato;
  • l'esame dura tra i 15 e i 30 minuti, perciò esercita la tua capacità di sintesi.