Concorso pubblico dell’UE nel settore sicurezza regionale: stipendi fino a 3.145 euro

Di Chiara Casalin.

L’Unione Europea ha indetto un concorso pubblico per responsabili e consulenti in materia di sicurezza regionale. Ecco il bando e dove inviare il curriculum

CONCORSO PUBBLICO UNIONE EUROPEA – I concorsi dell’Unione Europea rappresentano davvero un’ottima opportunità per chi cerca un lavoro all’estero con uno stipendio alto.
L’ultima possibilità pubblicata sul sito di Epso, l’ufficio di selezione del personale per le istituzioni dell’UE, è un concorso rivolto alla selezione di 120 responsabili e consulenti in materie di sicurezza regionale, che saranno inseriti nella banca dati di candidati idonei all’assunzione presso il SEAE, ossia il Servizio Europeo per l’Azione Esterna. Sono disponibili posti di lavoro sia nelle delegazioni dell’Unione Europea che nella sede di Bruxelles.

Cerchi lavoro? Guarda qui tante offerte per te

CONCORSO UE RESPONSABILI SICUREZZA REGIONALI – I responsabili e i consulenti in materia di sicurezza regionale sono responsabili dell’organizzazione della protezione e della sicurezza dei beni, delle persone e delle informazioni della delegazione presso la quale prendono servizio e delle delegazioni che si trovano nella zona geografica di loro competenza.

Da non perdere: Lavoro, ecco le aziende più ambite dai laureati italiani nel 2015

CONCORSO UNIONE ERUOPEA, REQUISITI - Ecco gli stipendi previsti e i requisiti richiesti per lavorare come Regional Security Officer o come Regional Security Adviser.

RESPONSABILI IN MATERIA DI SICUREZZA REGIONALE:
- Posti disponibili: 60
- Retribuzione base: 2.457 euro al mese per 40 ore di lavoro a settimana
- Requisiti: diploma di laurea, oppure diploma di maturità seguito da un’esperienza professionale di almeno 3 anni in relazione alla natura delle funzioni da volgere, oppure, in circostanze eccezionali, una formazione professionale di livello equivalente nel campo della sicurezza.

CONSULENTI IN MATERIA DI SICUREZZA REGIONALE:
- Posti disponibili: 60
- Retribuzione base: 3.145 euro mensili per 40 ore di lavoro a settimana
- Requisiti: avere almeno un diploma di laurea triennale oppure, in circostanze eccezionali, una formazione professionale a livello equivalente nel campo della sicurezza.

Altri requisiti comuni richiesti per poter partecipare alle selezioni sono:
- avere la cittadinanza di uno stato membro dell’UE
- avere un’ottima conoscenza di una delle 24 lingue ufficiali dell’UE, fra le quali c’è l’italiano
- avere una buona conoscenza dell’inglese, del francese o del tedesco.

WorkAway, lavora all'estero in cambio di vitto e alloggio

COME CANDIDARSI – Prima di inoltrare la domanda per partecipare alle selezioni, che deve essere presentata compilando il modulo online sul sito di EPSO, vi invitiamo a leggere attentamente il bando di concorso per responsabili e consulenti in materie di sicurezza regionale.
La scadenza per presentare le candidature è fissata alle ore 12.00 del 24 marzo 2015 (ora di Bruxelles).