Specializzazioni Medicina: ultime ore per le segnalazioni

Di Valeria Roscioni.

Specializzazioni Mediche: il tempo per segnalare le domande stringe e il Miur sta per pubblicare le risposte. Intanto Coordinamento Mondo Medico si fa sentire

SPECIALIZZAZIONI MEDICINA: ULTIME ORE PER LE SEGNALAZIONI. Continuano le tappe importanti del concorso per l’accesso alle Scuole di Specializzazione in Medicina. Così, dopo lo svolgimento delle ultime prove d’ingresso, che è avvenuto il 31 luglio, anche oggi, 3 settembre, è una data da segnare nel calendario. Due le motivazioni: primo, il Miur ha pubblicato il plico con le domande e le risposte esatte (lo trovi qui: Specializzazioni Medicina: le soluzioni per tutte le scuole), e secondo perché contestualmente, entro le 17:00, si potranno segnalare i quesiti e le soluzioni ritenuti errati o ambigui. Il Ministero ha reso noto che per farlo verrà reso disponibile un apposito modulo nell’area riservata di Universitaly.

Per approfondire: Specializzazioni in Medicina: irregolarità e domande dubbie

CONCORSO SPECIALIZZAZIONI MEDICINA: LE PROTESTE NON MANCANO. Intanto, però, la battaglia di coloro che non trovano che il concorso per le Specializzazioni in Medicina si sia svolto in modo del tutt regolare non si arresta. Così come il Miur, anche Coordinamento Mondo Medico va dritto per la sua strada: “Nonostante gli sforzi profusi, ancora una volta il concorso nazionale si è caratterizzato per numerose criticità: i nostri sospetti, preventivamente denunciati al Ministero, hanno trovato reale concretizzazione durante questi quattro giorni di prove. – si legge nel comunicato diramato venerdì, dopo la conclusione dell’ultimo test d’ingresso - Le procedure di sicurezza e i controlli sono stati diffusamente carenti, tranne qualche eccezione, e, solo nell’ultima giornata, si è avuto un controllo più serrato: la disomogeneità delle sedi – sia per la diversa autorevolezza delle commissioni e per le precauzioni volte a ridurre al minimo la possibile collaborazione tra candidati - è stata nuovamente confermata come dimostrato dalla necessità di intervento delle forze dell’ordine che, in più di un’occasione, hanno dovuto ripristinare la legalità delle prove.”

SPECIALIZZAZIONI MEDICINA: NON TUTTO E’ ANDATO PER IL MEGLIO. Tirando le fila del concorso per le Scuole di Specializzazione in Medicina gli aspiranti specializzandi di Coordinamento Mondo Medico hanno voluto ribadire ancora una volta la loro preoccupazione legata agli argomenti del test sottolineando che è fondamentale che oggi vengano inviate tutte le segnalazioni del caso al Miur: “Dobbiamo rilevare che, nonostante il bando non prevedesse quesiti riconducibili all’area pre-clinica, questi sono stati ampiamente somministrati nel corso della prova generale comune a tutte le specializzazioni: “è un dato preoccupante poiché stiamo ricevendo numerose sollecitazioni da parte di colleghi che intendono fermamente richiederne l’annullamento senza escludere il ricorso alla vie legali. Non vorremmo dover rivivere l’epilogo, peraltro inconcluso, del precedente concorso e per tali ragioni provvederemo a darne immediata segnalazione.”