Specializzazioni Medicina: novità per i punteggi curriculari?

Di Valeria Roscioni.

Concorso Scuole Specializzazione in Medicina, punteggi curriculari: la Giannini ha promesso di verificare le anomalie segnalate da Coordinamento Mondo Medico

SPECIALIZZAZIONI MEDICINA: NOVITA’ PER I PUNTEGGI CURRICULARI? Dopo la conclusione dei test per l’accesso alle Scuole di Specializzazione in Medicina e la pubblicazione dei plichi contenenti le domande e le risposte delle prove, con tanto di possibilità di segnalazione dei quesiti considerati irregolari o fuorvianti, si è tornati a parlare delle anomalie del concorso legate ai punteggi curriculari. A sollevare di nuovo la questione, negli ultimi giorni passata in secondo piano, sono stati gli aspiranti specializzandi di Coordinamento Mondo Medico che il 3 agosto hanno incontrato Stefania Giannini in occasione di una conferenza organizzata, come si legge nel post sulla pagina Facebook del gruppo, “da associazioni studentesche”.

Specializzazioni mediche, le irregolarità e le indicazioni per il ricorso

CONCORSO SPECIALIZZAZIONI MEDICINA: GIANNINI PROMETTE VERIFICHE. L’incontro con il Ministro, avvenuto a ridosso della pubblicazione delle graduatorie delle Specializzazioni in Medicina che è stata fissata per il 6 agosto, si è quindi trasformato in un’occasione per segnalare di persona le irregolarità di cui Coordinamento Mondo Medico parla ormai da settimane. "Abbiamo fatto presente alla ministra le criticità inerenti al curriculum vitae dichiarato dai candidati ai fini dei punteggi aggiuntivi e le difformità nei controlli in diverse sedi di concorso con eclatante disomogeneità di trattamento tra i candidati.

Specializzazioni Medicina: il confronto con i punteggi dell'anno scorso

Le abbiamo inoltre chiesto di mettere mano ad un processo di riforma che trasformi l'attuale sistema ad imbuto in un sistema a cilindro per garantire la formazione specialistica di tutti i colleghi. La ministra ci ha garantito che oggi stesso affronterà la questione da noi sollevata sui punteggi aggiuntivi curriculari garantendo il rispetto del bando e delle regole". Queste le parole del Coordinatore Cristiano di Gioia riportate dal sopracitato post che nelle righe conclusive promette futuri aggiornamenti. Dalla pubblicazione sono passate 19 ore e, al momento, non ci sono novità. Restiamo in attesa.