Lavoro: la Regione Puglia assume con un concorso per 200 posti

Di Chiara Casalin.

Nuove assunzioni in Puglia con un bando di concorso per 200 funzionari. Ecco come partecipare

OFFERTE DI LAVORO 2014 - La Regione Puglia assume attraverso un concorso pubblico "Ripam Puglia" per la selezione di 200 funzionari da inserire a tempo indeterminato come nuovo personale negli uffici della Regione. Per la precisione i 200 posti di lavoro disponibili sono costituiti da: 130 posti per funzionari amministrativi e 70 per funzionari tecnici, entrambi con posizione economica D1.

CERCHI LAVORO? GUARDA QUI LE ULTIME OFFERTE

REQUISITI - I requisiti necessari per partecipare al bando di concorso della Regione Puglia sono:

- avere almeno18 anni

- avere cittadinanza italiana o di uno degli Stati Membri dell'UE

- godere dei diritti politici

- avere idoneità fisica all'impiego

- non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall'impiego presso un'Amministrazione Pubblica oppure interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato

- avere una posizione regolare nei confronti del servizio di leva

- per la posizione di funzionario amministrativo: avere un qualunque diploma di laurea, anche triennale

- per la posizione di funzionario tecnico: avere una laurea o un diploma di laurea in uno dei corsi di studi specificati nel bando.

LEGGI ANCHE: CONCORSO RAI PER 85 TECNICI

COME CANDIDARSI - La domanda per partecipare alle selezioni dei 200 funzionari per la Regione Puglia deve essere presentata esclusivamente online compilando il modulo elettronico del sistema Step One Ripam entro le ore 23.59 del 16 aprile 2014. Per tutte le informazioni sul concorso e su questa opportunità di lavoro potete leggere e scaricare il bando di concorso e visitare la pagina dedicata all'annuncio.