Maturità 2015 e commissari esterni: il Miur fa dietro-front

Di Valeria Roscioni.

Commissione interna addio: i commissari esterni alla Maturità 2015 ci saranno. Il Sole 24 Ore anticipa un grande cambiamento nella Legge di Stabilità

MATURITA’ 2015 E COMMISSARI ESTERNI: IL MIUR FA DIETROFRONT. La Legge di Stabilità 2015 non comprende più la voce che depennava i Commissari esterni per la Maturità 2015 a favore di commissioni solo interne. Colpo di scena: stando a quanto anticipato da Il Sole 24 Ore e riportato da Orizzonte Scuola il testo "bollinato" dalla Ragioneria di Stato per essere inviato al Quirinale non contiene più la norma che tanto ha fatto discutere in questi giorni.

Maturità 2015, commissioni Interne ancora possibili

COMMISSARI ESTERNI: ALLA MATURITA’ 2015 SARANNO ANCORA PRESENTI. Come è possibile? Viene da chiedersi. In che modo il Governo conta di risparmiare i ben 147 milioni di euro che il Miur avrebbe evitato di spendere eliminando la figura dei commissari esterni e pagando un solo presidente esterno incaricato di vigilare sull’operato delle commissioni interne a lui assegnate? Al momento non è possibile avere chiarimenti al riguardo e l’unica informazione in circolazione è che Il Sole 24 Ore, la cui redazione probabilmente ha avuto il testo della Legge di Stabilità in anteprima, afferma con certezza per la Maturità 2015 "Si rimarrà quindi alle norme attuali".

AGGIORNAMENTO: Commissioni Maturità 2015: saranno composte così

COMMISSIONI INTERNE ALLA MATURITA’: NON FINISCE QUI. Tutto risolto dunque? Non esattamente perché stando alle anticipazioni "La modifica alle commissioni di maturità (con commissari tutti interni) potrebbe però essere riproposta in sede di attuazione della Buona Scuola". Una decisione anomala rispetto a quanto comunicato in precedenza dal ministro Giannini secondo cui l’abolizione dei commissari esterni per la Maturità 2015 era stata inserita all’interno della Legge di Stabilità in quanto non conforme agli argomenti di cui si dovrebbe occupare La Buona Scuola il cui scopo è effettivamente del tutto diverso.

Attendiamo chiarimenti per tenervi sempre aggiornati.

Maturità 2015: tutte le novità in diretta: Per ricevere gli aggiornamenti iscriviti al gruppo Facebook