Il ricorso per decreto ingiuntivo

Quando si parla di decreto ingiuntivo si parla di uno dei primi atti che il praticante dovrebbe essere in grado di redigere, ma non solo; è sicuramente l'atto con cui si incominciano a "muovere i primi passi" in Tribunale

12
Argomenti

Pagina 2 di 3:
« < 1 2 3 > »
anna martedì, 21 giugno 2011

se la somma è gia stat pagata prima dell'emissione del decreto ingiuntivo

ma se la somma richiesta è già stata pagata prima dell'emissione del decreto ingiuntivo?questo si annulla automaticamente? o si deve comunque fare un opposizione al decreto?

n° 7
Gennaro domenica, 7 novembre 2010

giudice di pace?

Risiedo in Piemonte,e il problema che dovrei risolvere si trova in Campania.
Ho un fratello malato di alzaimer,a cui è già stata riconosciuta la pensione di accompagnamento, insomma è tutto in regola.
Il problema si pone nel momento in cui la moglie ha perso il bancoposta con il quale effettuava i prelevamenti.
Hanno ben pensato di portare mio fratello davanti alla direttrice della posta di Ercolano provincia di Napoli, per esporgli il problema.
Ovviamente questultima ha bloccato la pensione con le evidenti conseguenze.
Quello che io vorrei sapere può questo essere un problema risolto da un giudice di pace ?
Senza che ci sia un legale di mezzo?

n° 6
andreabevi giovedì, 4 febbraio 2010

ATTOWEB - decreto ingiuntivo online

Vorrei segnalare un servizio online che ho trovato (e provato) - www.attoweb.it - che promette di redigere tutti i documenti di un ricorso per decreto ingiuntivo molto rapidamente; ed effettivamente è così: in pochi minuti i documenti (ricorso, nota spese, nota di accompagnamento e perfino la copertina del fascicolo) arrivano in email. Il servizio è gratuito il primo anno, ma comunque l'abbonamento è veramente basso.
Da provare.

n° 5
ANNA MARIA domenica, 31 gennaio 2010

domanda su come recuperare il TFR

Dal mese di maggio 2009, aspetto di ricevere il TFR. Il mio legale ha dfatto un decreto ingiuntivo contro l'azienda. Da circa 1 messe e mezzo, lui non sa se il decreto è stato notificato. E' vero ? può succedere che si debba aspettare tutto questo per sapre un'informazione così importante ?

n° 4
valentina giovedì, 28 aprile 2011

R: domanda su come recuperare il TFR

dopo il deposito del decreto devono trascorrere circa 20 giorni dopo i quali il giudice o emette il decreto o lo sospende, se lo emette spetta all'avv. notificare, quindi mi sembra un pò assurdo che sia trascorso tutto questo tempo e per lo più non sappia se sia stato notificato visto che a notificare debba essere proprio l'avv. che deposita. Penso sia questo il procedimento ciao ciao

paolo mercoledì, 30 dicembre 2009

consulenza per favore

il tribunaleha messo un decreto ingiuntivo nei miei confronti il giorno 3 novembre 2009 , l'altro giorno per altre situazioni vado alal casa comunale del mio paese e mi dicono gurdi c'e' un altra cosa con il suo nome e cognome guardi se e' sua
orbene era il 22 dicembre 2009 , ovviamente sono decorsi 40 giorni per l'opposizione che ritengo giusta
io chiedo i 40 giorni sono al ritiro della notifica oppure devo querelare per danni coloro che no nme lo hanno conesgnato scrivendo sulla busta solo il nome e cognome senza indirizzo ? e l'articolo del codice che significa INESISTENTE O NON TROVATO ?

n° 3
Pagina 2 di 3:
« < 1 2 3 > »
Pagina generata il 2014.09.16 alle 19:27:08 sul server IP 10.9.10.106