Latino – L’accusativo: traduzione e complementi

Di Valeria Roscioni.

Versione di latino in vista? Per non sbagliare la traduzione ripassa insieme a noi. Tutto quello che devi sapere sull’accusativo

VERSIONI DI LATINO: COME SI TRADUCE L'ACCUSATIVO. Quando bisona tradurre una versione dal latino all'italiano la prima cosa da conoscere sono le regole della grammatica latina. Proprio per questo la redazione di Studenti.it ha creato una serie di guide perfette per ripassare la funzione dei casi latini. In questa pagina potrai trovare tutto quello che devi sapere per tradurre l'accusativo.

Da non perdere: Seconda prova 2015 liceo classico, versione di latino

Versioni di latino: l'accusativo
Versioni di latino: l'accusativo

L'ACCUSATIVO: I COMPLEMENTI CHE TRADUCE. I complementi tradotti tramite l'accusativo sono diversi. Consideriamoli uno per uno facendo tutti gli
esempi del caso

- Complemento oggetto:

Risponde alle domande: Chi? Che cosa?
Come si traduce:
ACCUSATIVO SEMPLICE
Es: La padrona loda l’ancella
ancella = compl oggett = ancillam

- Complemento di moto a luogo:
Risponde alle domande: Verso dove?

Come si traduce:
AD + ACCUSATIVO se si esprime un generico avvicinamento
Es: Siamo partiti alla volta dell’Italia
Alla volta dell’Italia = compl moto a luogo = ad Italiam

IN + ACCUSATIVO se si esprime un’azione che si conclude in un luogo ben delimitato
Es: Il contadino è andato alla fattoria
Alla fattoria = compl moto da luogo = in villam

Vuoi continuare a ripassare? Versioni di latino: tutto quello che ti serve per tradurre