Diventare cavia umana in Svizzera: ne vale davvero la pena?

Di Valentina Vacca.

Hai bisogno di soldi? Se sei abbastanza coraggioso, in Svizzera cercano cavie per testare nuovi farmaci. Leggi qui e scopri come diventare una cavia umana

COME DIVENTARE UNA CAVIA UMANA

Diventare una cavia umana: sembra quasi il soggetto per un film, ma in realtà è una, chiamiamola "professione", che si sta sviluppando negli ultimi tempi specialmente nel Nord Italia.

Come funziona esattamente? Semplice, si mette a disposizione il proprio corpo per il testaggio di nuovi medicinali in via di sperimentazione. In Italia fare la cavia umana è illegale, tant'è che molto spesso i farmaci vengono testati sugli animali o al massimo su soggetti particolari.

Proprio per il fatto che nel nostro paese non è possibile fare le cavie, negli ultimi tempi è diventato d'uso diffuso recarsi in Svizzera per prestarsi a delle sperimentazioni su determinati farmaci. Sui forum si trovano testimonianze di persone che hanno fatto le cavie umane, e alcune di esse raccontano la loro esperienza: ad esempio, si legge che in una clinica del Canton Ticino vengono reclutate persone in buona salute, le quali vengono sottoposte a test ed esperimenti vari finalizzati alla scoperta di effetti collaterali relativi ad antiacidi per lo stomaco e regolatori tiroidei. 

Leggi anche: Le 10 professioni meglio pagate del futuro

COME DIVENTARE CAVIA IN SVIZZERA

Come diventare una cavia umana
Come diventare una cavia umana

Si tratta quindi di farmaci molto potenti con i quali non c'è da scherzare; bisogna oltretutto considerare il fatto che, per realizzare questi test, è necessario sottoporsi a prelievi, flebo, sonde e chi più ne ha più ne metta. Inoltre gli effetti collaterali che si possono verificare ingerendo o facendosi iniettare questi farmaci sono alquanto imprevedibili.

La retribuzione? Alta, circa 1200 euro per una settimana di degenza in ospedale; un prezzo alto per un sacrificio altrettanto elevato.

Pensate ne valga davvero la pena mettere così a rischio la propria salute?