Come affrontare il colloquio di lavoro: i consigli dell'HR Recruiting Manager di L’Oréal Italia

Di Francesca Ferrandi.

Come affrontare un colloquio di lavoro: i consigli dell'esperto di L'Oréal su cosa dire, come comportarsi e tutti i trucchi per fare bella figura

Primo colloquio di lavoro? Ecco la struttura

Come affrontare il colloquio di lavoro
Come affrontare il colloquio di lavoro — Fonte: istock

Il primo colloquio può rappresentare, per i giovani che si apprestano ad entrare nel mondo del lavoro, una vera e propria incognita. Com’è strutturato? A cosa viene data importanza? Quale atteggiamento bisogna mantenere? Queste sono solo alcune delle domande che i ragazzi si pongono e a cui Renato Pela, HR Recruiting Manager di L’Oréal Italia ha cercato di dar risposta.
Per quanto riguarda la struttura del colloquio di lavoro abbiamo, generalmente, la seguente organizzazione:

  • presentazione del candidato
  • presentazione dell'azienda
  • presentazione del ruolo in cui si dovrebbe operare
  • domande del candidato

Colloquio di lavoro: cosa dire e come comportarsi

Importante, in un colloquio di lavoro, è mantenere un atteggiamento abbastanza formale, cercando però di essere sé stessi e di ascoltare cosa ha da dire chi si ha di fronte. La prima impressione conta molto, però ci sono altri piccoli trucchi da mettere in pratica:

  • arrivare 15 minuti prima
  • arrivare preparati
  • fare domande
  • mostrarsi motivati
  • guardare negli occhi
  • sorridere (soprattutto!)

Colloquio di lavoro: tutto quello che bisogna sapere

Mostrarsi motivati, ambiziosi, avere un buon bagaglio di esperienze e di preparazione: questi sono gli ingredienti per un colloquio di lavoro che sappia fare centro. Vuoi saperne di più? Guarda il video di L’Oréal con tutti i consigli: