Come affrontare il colloquio di gruppo

Di Marta Ferrucci.

Come si affronta un colloquio di lavoro di gruppo? Te lo spiega l'esperto. Leggi i consigli e scopri come fare una buona impressione

COLLOQUIO DI LAVORO DI GRUPPO

Se quando si cerca lavoro ci si candida per posizioni lavorative che prevedono la gestione di risorse umane, lavoro in team o responsabilità verso altri, l'azienda puo' proporre ai candidati un'intervista di gruppo nella quale il selezionatore farò delle domande insieme ad altri candidati.
Cos'è e come funziona il colloquio di lavoro

COLLOQUIO DI GRUPPO: DOMANDE E RISPOSTE

Solitamente al colloquio di lavoro di gruppo partecipano 8 persone oltre al selezionatore. L'obiettivo di questa modalità di selezione è valutare direttamente sul campo le competenze dei candidati e, soprattutto, come ci si relaziona con gli altri candidati: capacità relazionali, di problem solving e di presa di posizione, capacità "realizzative", ovvero di gestione e focus sugli obiettivi, piuttosto che le capacità manageriali, di leadership e gestione delle emozioni sono tutti gli elementi che saranno valutati nel corso del colloquio di gruppo.

Come si scrive un c.v. di successo

COME INIZIARE

Come superare un colloquio di lavoro di gruppo
Come superare un colloquio di lavoro di gruppo — Fonte: istock

In questa occasione ai candidati potrebbe anche essere chiesta un'autopresentazione libera di circa 3 minuti, quindi per evitare che emozione e nervosismo possano compromettere le prestazioni, è utile prepararla prima.
Nel corso del colloquio di gruppo andranno raccontate le competenze tecniche acquisite e sviluppate, le abilità personali e soprattutto la motivazione a quel tipo di lavoro.
Il selezionatore potrà sottoporre i candidati a delle prove, con ruoli assegnati o ruoli liberi comunque prove negoziali o di risoluzione di problemi.
10 cose importanti quando si scrive un c.v.

CONSIGLI PRATICI PER IL COLLOQUIO DI GRUPPO

E' importantissimo mettere da parte la timidezza e partecipare, essere collaborativi e non polemici, proporsi come un coordinatore, mediatore piuttosto che un leader. Evitare di mettersi troppo al centro dell'attenzione e fare invece attenzione al compito e alla sua risoluzione, attenzione a tempi e metodo di lavoro.
Ascolta tutti e non interrompere, ma alla fine dì la tua!

Vuoi altri consigli? Allora ascolta le dritte dell'esperto nel video: Come superare un colloquio di lavoro di gruppo.