La classifica delle università che mettono i voti più alti

Di Valeria Roscioni.

Interno18, sulla base dei dati di Almalaurea, ha scoperto quali sono gli atenei in cui ci si laurea con i voti migliori

In base a quali criteri è possibile valutare un’università? Secondo il sito Interno18 anche il voto con cui i gli studenti escono da un ateneo sarebbe da tenere in considerazione. Proprio per questo la redazione ha stilato una vera e propria classifica delle università italiane utilizzando come criterio il voto di laurea degli iscritti. Il tutto, ovviamente, da intendersi con le precauzioni e il buon senso che l’articolo invita ad usare.

Infatti da sempre i voti alti non sono garanzia di qualità (e una rondine non fa primavera). La questione numerica si presta da sempre a diverse interpretazioni dato che non solo non è affatto detto che i più bravi vengano sempre premiati, ma occorre anche considerare che a volte i professori più preparati sono anche i più esigenti e i più severi.

Nonostante questa legittima premessa, però, prendere un voto alto alla laurea è il sogno di ogni matricola che, un po’ per soddisfazione personale, un po’ per paura dei requisiti con cui potrebbe doversi misurare in futuro, spera di concludere in maniera brillante la propria carriera universitaria.

Vuoi sapere quali sono le università in cui vengono messi i voti più alti? Consulta la nostra classifica