Lavoro: la classifica delle aziende che pagano di più per uno stage

Di Valeria Roscioni.

Ecco le 25 aziende in cui gli stagisti vengono retribuiti meglio: gli stipendi sono da non credere!

Gli stage sono davvero un modo per imparare qualcosa e avvicinarsi al mondo del lavoro? Sulla carta sì, anche se in realtà troppo spesso in Italia si sentono storie di stagisti pagati pochissimo che trascorrono il tempo tra caffè e fotocopie, il tutto non senza una certa frustrazione. Ragazzi per cui l’esperienza in questione non comporta assolutamente alcun tipo di vantaggio e per cui lo stage è praticamente sinonimo di sfruttamento e non di opportunità.

GLI ERRORI DA EVITARE QUANDO SI CERCA UNO STAGE

A migliorare questo alquanto inquietante quadro generale ci ha pensato la classifica uscita su Glassdoor, e riportata da Gizmodo.it, che enumera le 25 aziende americane che pagano di più gli stagisti portando alla luce somme da capogiro. Si tratta di società in cui, evidentemente, la formazione è considerata un vero e proprio investimento dato che, con un contratto di stage, è possibile riuscire a portarsi a casa anche 72.000 dollari all’anno (cifra che deve essere contestualizzata considerando il costo della vita, ma che è comunque considerevole se paragonata a quanto avviene in Italia).

Ecco la classifica completa