Le cattive abitudini che ti fanno prendere un brutto voto a scuola

Di Valeria Roscioni.

Ecco cosa non devi mai fare se vuoi studiare bene e prendere voti alti

LE CATTIVE ABITUDINI CHE TI FANNO PRENDERE UN BRUTTO VOTO A SCUOLA - Quante ore occorre passare sui libri affinché si possa dire di aver “studiato bene” e di essere in grado di prendere un bel voto (o perlomeno la sufficienza)? In realtà la risposta a questa domanda non esiste perché quando si tratta di mettere a frutto il tempo trascorso a studiare non è mai (o quasi!) una questione legata al tempo che ci si impiega, ma è sempre un fatto legato al come lo si impiega.

Come trovare il metodo di studio più adatto a te

METODO DI STUDIO: LE CATTIVE ABITUDINI DA EVITARE - Stare seduti tutto il pomeriggio a leggere, infatti, non serve a niente: occorre avere un buon metodo di studio e, una volta acquisito questo, è importantissimo evitare di complicarsi la vita cadendo nella trappola delle pessime abitudini. Esistono infatti alcuni comportamenti che sono dannosissimi in quanto possono, a seconda dei casi, rallentarti, interferire con la tua capacità di apprendimento, fare in modo che tu avverta la stanchezza prima del solito e non solo.

Ecco, nella gallery qui sotto, quali sono queste 8 pessime abitudini da cui stare assolutamente alla larga