L'esercito: è la professione del futuro? Scopri tutte le opportunità per i giovani

Di Gabriele Carchella.

Lavorare e studiare nell'esercito? In un periodo in cui trovare lavoro è molto difficile, sono molti i giovani che pensano ad un futuro nell'esercito o nelle forze armate: ecco tutte le scuole e le accademie che offrono corsi specifici

ESERCITO: OPPORTUNITA' PER I GIOVANI

Marce forzate, duri addestramenti, armi da fuoco, missili e trincee non vi fanno tremare ma esaltano il vostro spirito da combattenti? Sin da quando giocavate a Risiko avete sognato di poter comandare un giorno truppe armate? La carriera militare si è profondamente trasformata negli ultimi decenni. La professione del soldato è attualmente rivolta più alla difesa di popolazioni vittime di aggressioni che non all'offesa. Se a ciò aggiungete che la divisa conserva agli occhi di molti il suo fascino e che permette buone prospettive di carriera, potreste anche farci un pensierino…

Come tutti sanno, il servizio militare obbligatorio è stato abolito: gli ultimi ad essere chiamati sono stati i nati nel 1986. Finalmente un popolo di giovani, militari non per scelta ma per costrizione, potrà dedicare le sue energie a più fruttuose attività e lasciare marce e ramazze a chi veramente si sente vocato per una vita simile. Esercito, Aeronautica, Marina Militare: sono diverse le opportunità di studio per specializzarsi nelle forze militari ed armate. Dalle Scuole Militari, che offrono corsi di studi superiori, alle Accademie Militari, che invece offrono corsi di studio universitari o post-laurea.

Un esercito di soli professionisti comporta più incentivi e un migliore trattamento economico per coloro che decideranno di far carriera nelle forze armate, e forse anche delle truppe più efficienti e dinamiche. Se si pensa che tra i paesi nei quali da tempo l'arruolamento è esclusivamente volontario ci sono anche gli Stati Uniti e la Gran Bretagna, non ci dovrebbe essere nulla da temere in quanto a capacità di difesa della nostra amata patria. I soldati del futuro hanno varie opportunità di formazione e possono poi decidere se rimanere nell'organico dell'esercito o essere impiegati nelle forze di polizia o nella pubblica amministrazione. A gestire il passaggio verso altre professioni è preposto un apposito ufficio di collocamento.

FORSE TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
- Le donne nelle forze armate
- Tutto sulle Accademie Militari