Best Job in the World: 6 lavori strapagati in Australia

Di Valeria Roscioni.

La durata del contratto è di sei mesi il compenso previsto è di 80.000 euro. Ecco quali sono le sei figure che l’Australia cerca con il concorso Best Jobs in the World. Pronti a cambiare vita?

BEST JOB IN THE WORLD. Parti, stai all’estero sei mesi, ti diverti e torni a casa con la bellezza di 80.000 euro sul conto in banca. Un sogno? No, il concorso “Best Job in the World” (a quanto pare un nome, una garanzia!) organizzato da Tourism Australia tramite la pagina Facebook Australian Working holiday. Sei le posizioni aperte: guardiano di un parco naturale, custode di un'isola, esploratore dell'Outback, fotografo di tendenza a Melbourne, maestro del gusto o esperto del divertimento.

SEMPRE PIU' STUDENTI SCELGONO L'AUSTRALIA >>

AUSTRALIAN WORKING HOLIDAY. Ti interessa? Partecipare è semplicissimo: basta andare sulla pagina Facebook dell’iniziativa, cliccare su “Best Job in the World” (si trova subito sotto la copertina del diario), scorrere la galleria fino al profilo che più ti piace e poi caricare i tuoi dati semplicemente facendo click su “Apply Now”.

CERCHI UN LAVORO? LO TROVI SU STUDENTI.IT. Clicca qui >>

Il concorso è già alla seconda edizione. Nel 2009 a vincerlo fu Ben Southall di Petersfield, un trentaquattrenne britannico che per una cifra da capogiro è stato custode di un’isola tropicale per sei mesi.

Pronto a partire? Scopri di più sui vari profili nella nostra gallery

Fonte foto: Facebook