Facoltà di Lingue e Letterature Straniere

I corsi hanno un orientamento molto più letterario che linguistico

di Redazione Studenti 21 aprile 2006

Il corso di laurea in Lingue e letterature straniere a Bari è stato finora caratterizzato da un orientamento molto più letterario che linguistico, in quanto, soprattutto nel secondo biennio, l'insegnamento delle lingue viene messo in secondo piano rispetto all'insegnamento delle letterature straniere.

Questo sistema, con il nuovo anno accademico e l'entrata in vigore delle nuove lauree triennali e del sistema dei crediti, sarà trasformato, al fine di permettere, agli studenti che lo preferiscano, di scegliere un orientamento incentrato più sulle lingue che sulle letterature, e di completare il proprio bagaglio di competenze con lo studio di materie giuridiche ed economiche la cui conoscenza, almeno in teoria, dovrebbe permettere al laureato di inserirsi meglio nel vero mondo del lavoro.

Oggi, infatti, chi si laurea in lingue a Bari ha una buona cultura, ma manca di alcuni strumenti indispensabili per trovare un buon lavoro, che non sia nell'ambito dell'insegnamento o della carriera universitaria. Fino ad ora il corso di laurea in Lingue e letterature straniere, della durata di quattro anni, prevedeva lo studio obbligatorio di due lingue e relative letterature, una quadriennale e una triennale. Si poteva scegliere fra tre indirizzi: filologico-letterario, linguistico-glottodidattico e storico-culturale.

A partire dal nuovo anno accademico, dovrebbero essere attivati tre indirizzi del nuovo corso di laurea (triennale) in Lingue e letterature straniere: Lingue, letterature e filologie moderne; Lingue e culture per il turismo; Mediazione linguistica per la Comunità Europea. Il quarto indirizzo previsto (Linguistica e didattica delle lingue moderne), a quanto pare, per il momento non sarà attivato.

Per tutti gli indirizzi saranno obbligatorie due lingue triennali e una biennale ; di quest'ultima non sarà obbligatorio studiare la letteratura. Almeno una di queste tre lingue deve essere obbligatoriamente una lingua della Comunità Europea. Gli insegnamenti linguistici attualmente attivati a Bari sono: inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese, russo, serbo-croato, polacco, bulgaro, neogreco, romeno, albanese, arabo. Non sappiamo al momento se sarà attivato qualche nuovo insegnamento nel nuovo anno accademico.

L'indirizzo "Lingue, letterature e filologie moderne" è quello più simile a quello attuale: dovrebbe comprendere, oltre agli esami delle lingue e letterature prescelte, almeno tre esami di letteratura italiana, due di filologia, due di materie storico-culturali, due di letteratura straniera a scelta o di linguistica e due esami a scelta libera. Tra le novità di questo indirizzo dovrebbe esserci un approfondimento delle tecniche di traduzione letteraria.

Gli altri due indirizzi attivati, "Lingue e culture per il turismo" e "Mediazione linguistica per la Comunità Europea ", sono molto simili quanto ad esami e obiettivi. Il primo è mirato a formare un operatore professionale in grado di operare nel settore del turismo , che quindi deve avere anche conoscenze storico-artistiche e ambientali relative al territorio di cui si occupa.

Il secondo si propone di fornire le competenze necessarie per lavorare nel settore delle relazioni interlinguistiche e interculturali dell'Unione Europea, e tra l'Unione Europea e le istituzioni locali. Entrambi gli indirizzi dovrebbero anche essere finalizzati all'insegnamento delle tecniche di traduzione di testi anche di carattere economico e giuridico.

I due indirizzi , come già detto, hanno in comune la maggior parte degli esami: oltre a quelli di lingue e letterature straniere, due di letteratura italiana, uno di storia o geografia, uno di economia aziendale o internazionale e due a scelta negli ambiti delle letterature straniere, della linguistica, delle scienze del linguaggio, oltre a due esami a scelta libera. Gli esami che differenziano i due indirizzi sono: per il primo, due esami di materie storico-artistiche, e uno di legislazione del turismo; per il secondo, due esami di diritto dell'Unione Europea, e un altro di storia, sociologia o geografia.

Sulla carta, questa riforma dovrebbe portare una ventata di novità nella Facoltà di Lingue di Bari, e permettere a chi si iscrive una scelta più ampia e una preparazione più al passo con i tempi. Tuttavia, è ancora da verificare come andranno veramente le cose, soprattutto per i due indirizzi più innovativi, per i quali probabilmente molti professori non sono ancora pronti, essendo stato abituati per tanti anni all'insegnamento tradizionale della letteratura.

Speriamo che con il nuovo ordinamento vengano anche risolti problemi seri come quello della sovrapposizione di orari, che impedisce alla maggior parte degli studenti di frequentare tutti i corsi, dato che le lezioni di materie anche importanti si svolgono spesso contemporaneamente ad altre che lo studente dovrebbe comunque frequentare.

Per quanto riguarda le strutture , la Facoltà di Lingue ha sede in un edificio di quattro piani, recentemente ristrutturato. Dell'edificio certamente non ci si può lamentare, soprattutto se si fa un paragone con la situazione caotica dell'Ateneo. Tuttavia è da rilevare che quando qualcosa si rompe, come i bagni o le sedie delle aule, nessuno pensa a ripararla.

Inoltre mancano alcune comodità che in altre facoltà ci sono, come le macchinette per le bibite e la fotocopiatrice a scheda. A parte questo, la facoltà dispone di un centro linguistico con alcuni laboratori linguistici e un laboratorio multimediale, che però sono sottoutilizzati.

La Facoltà è dotata di una ricca biblioteca , (aperta dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20), nella cui vasta sala di lettura è possibile consultare i libri della biblioteca ma anche studiare in pace; inoltre, ai vari dipartimenti sono annesse biblioteche più piccole, dove si possono reperire materiali specifici riguardanti le varie materie. Al secondo piano della facoltà c'è anche una piccola sala studio, che però è soprattutto luogo d'incontro e per questo piuttosto chiassosa.

Poiché al momento in cui scriviamo le informazioni sui nuovi corsi di laurea non sono ancora definitive, sono da considerare solo orientativamente valide. Ci riserviamo di aggiornarvi con ulteriori informazioni, quando l'assetto definitivo della nuova laurea in Lingue e letterature straniere sarà stato stabilito.

 

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

3
Commenti

Pearl domenica, 30 settembre 2007

Lamentela

sono una matricola...io comincio domani a frequentare ma nn so gli orari...nn so se è normale...cavolo sn stata a bari e mi hanno detto di vedere su internet, sul sito di facoltà ci sn sl gli orari dell'anno scorso (DA NOTARE CHE è DA SECOLI CHE C'è SCRITTO "DAL 18 LUGLIO APRE IL NUOVO PORTALE")e la segreteria nn risponde al telefono...io domani sn costretta a prendere il treno alle 7 (sn di Trani)xkè nn so a che ora ho lezione. COMINCIAMO BENE!!!

n° 2
Master domenica, 27 giugno 2010

R: Lamentela

> sono una matricola...io comincio domani a frequentare ma nn so gli orari...nn so se è normale...cavolo sn stata a bari e mi hanno detto di vedere su internet, sul sito di facoltà ci sn sl gli orari dell'anno scorso (DA NOTARE CHE è DA SECOLI CHE C'è SCRITTO "DAL 18 LUGLIO APRE IL NUOVO PORTALE")e la segreteria nn risponde al telefono...io domani sn costretta a prendere il treno alle 7 (sn di Trani)xkè nn so a che ora ho lezione. COMINCIAMO BENE!!!

mihaela mercoledì, 26 settembre 2007

Aprofondire

complimenti.se ci fossero più informazioni ,sarebbe utile.perché il contato col mondo universitario non è facile e dunque si ha veramente bisogno.per esempio .non ho ancora capito se col curriculum :......turimo si potrebbe lavorare presso le banche che hanno filiale anche al estero.se potreste rispondermi vi sarei grata.

n° 1
Chiudi
Aggiungi un commento a Facoltà di Lingue e Letterature Straniere...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Iscriviti alla newsletter
Pagina generata il 2014.11.27 alle 02:30:26 sul server IP 10.9.10.101