Università: bando per 36 posti presso il collegio universitario Ghislieri di Pavia

Di Chiara Casalin.

Bando di concorso per assegnare 36 posti di alunno e alunna nel collegio universitario Ghislieri di Pavia. Ecco come partecipare alle selezioni

CONCORSO PER POSTI IN COLLEGIO UNIVERSITARIO - Il Collegio Ghislieri, storico collegio universitario d'eccellenza fondato da Papa S. Pio V nel 1567, indice il bando di concorso 2014-2015.
Il Ghislieri accoglie 200 tra i migliori studenti iscritti all'Università di Pavia: anche quest'anno 34 tra ragazzi e ragazze saranno selezionati sulla base del curriculum studiorum (votazione di maturità superiore a 80/100) e tramite un concorso - una prova scritta e due orali - che si svolgerà nel mese di settembre.

Focus: La classifica mondiale delle università migliori

IL COLLEGIO GHISLIERI - Entrare al Collegio Ghislieri offre ai giovani molte opportunità: una comunità d'eccellenza interdisciplinare, borse di studio, scambi con prestigiosi atenei stranieri, corsi interni di lingue, attività culturale e scientifica extra-universitaria, tutoring, job placement postlaurea.
Tra gli obiettivi fondamentali vi è quello di investire nel futuro degli alunni: a questo scopo, nell'anno 2014, è stata stanziata una cifra di 40.000 euro per progetti di studio internazionali.

Da non perdere: la classifica delle università che ti fanno trovare lavoro

COME PARTECIPARE - La domanda per l'ammissione al concorso - compilabile online sul sito www.ghislieri.it - dovrà pervenire in forma cartacea debitamente firmata entro le ore 12 di martedì 9 settembre 2014.
Il concorso prevede una prova scritta, che si svolgerà mercoledì 10 settembre 2014 e due prove orali (data da definirsi) che verteranno su discipline scelte dal candidato.
La versione integrale del bando è disponibile e scaricabile online sul sito del Collegio Ghislieri oppure sulla pagina Facebook.